Sei in: Home » Articoli

Allarme frode sulle carte di pagamento: nuovo sistema di prevenzione

Nel Consiglio dei Ministri del 29 luglio scorso, il Governo ha approvato un disegno di legge per fronteggiare il crescente numero di frodi correlato alle carte di pagamento, sia carte di credito che di debito (bancomat). Il provvedimento, attualmente all'esame della Camera dei Deputati, prevede un collegamento operativo fra le società, le banche e degli intermediari finanziari che emettono carte di pagamento o gestiscono reti commerciali di accettazione delle carte con il Ministero dell?Economia, al fine di dare vita ad un archivio informatizzato riservato che conterrà informazioni utili a scopo di prevenzione di frodi ed in caso di indagini.
Il sistema prevede inoltre scambi di dati con la Banca d?Italia e opererà a livello nazionale agevolando i contatti operativi europei in materia di illeciti transnazionali.
Print Friendly Version of this pagePrint Get a PDF version of this webpagePDF
(08/10/2004 - Roberto Cataldi)
Le più lette:
» Avvocati: niente contributi minimi alla Cassa né obbligo di iscrizione
» Stalking: gratuito patrocinio a prescindere dal reddito
» Regime dei minimi: com'era e com'è
» Equitalia: chiedere il pagamento rateale non significa ammettere il debito
» Negoziazione assistita senza notaio: Aiga, ora spazio agli avvocati
In evidenza oggi
Corrente elettrica: indennizzi automatici fino a 1.000 euro per interruzioni prolungateCorrente elettrica: indennizzi automatici fino a 1.000 euro per interruzioni prolungate
Multe: quali sono i "vizi" che le rendono nulle?Multe: quali sono i "vizi" che le rendono nulle?
Commenta
con Facebook
 
Commenta
con disqus
Commenta con Disqus: Selezionando "Preferisco commentare come ospite" non serve password. Ultime discussioni
blog comments powered by Disqus
Newsletter f g+ t in Rss
Print Friendly and PDF