Sei in: Home » Articoli

Pagamenti transfrontalieri: determinate le sanzioni

Con D.Lgs. 24 giugno 2004, n. 180 sono state determinate le sanzioni per le violazione del regolamento (CE) n. 2560 del 2001, finalizzato ad assicurare che le commissioni applicate a tali pagamenti siano uguali a quelle applicate ai pagamenti in euro effettuati all'interno di uno Stato membro. Per le violazioni commesse in violazione delle norme sulle commissioni sulle operazioni transfrontaliere di pagamento elettronico e sui bonifici transfrontalieri è prevista una sanzione amministrativa pecuniaria da 10.000 a 100.000 euro. In caso di reiterazione può essere disposta l'interdizione dall'attività di bonifici transfrontalieri. La sanzione va da 5.000 a 5.000 euro nel caso di violazioni delle norme poste a tutela della trasparenza delle commissioni e per facilitare i bonifici transfrontalieri.

(D.Lgs. 24/06/2004, n.180, G.U. 21/07/2004, 169)

(News pubblicata su autorizzazione di www.leggiditalia.it)
Print Friendly Version of this pagePrint Get a PDF version of this webpagePDF
(08/08/2004 - www.leggiditalia.it)
Le più lette:
» Avvocati: la pennichella può aiutare a vincere le cause
» Telecamere negli ospizi: approvata la prima legge regionale
» Avvocati: abolire i contributi obbligatori alla Cassa
» Milleproroghe: approvate le norme sugli avvocati
» Avvocati: via libera alla rottamazione dei debiti con la Cassa
In evidenza oggi.
Avvocati: abolire i contributi obbligatori alla Cassa
Biotestamento: arriva il diritto alla sedazione profonda
Commenta
con Facebook
 
Commenta
con disqus
Commenta con Disqus: Selezionando "Preferisco commentare come ospite" non serve password. Ultime discussioni
blog comments powered by Disqus
Newsletter f g+ t in Rss
Print Friendly and PDF