Diritto del lavoro

Lavoro: lo “sbarco dei mille' in banche e assicurazioni

Quasi mille assunzioni in entrambi i settori, alla ricerca soprattutto di giovani laureati e professionisti
lavoro team

di Marina Crisafi - Sarà l'effetto Jobs Act o il segnale dell'agognata ripresa economica o, forse, la necessità di ricercare nuove leve per ridare linfa a settori che più di altri hanno subito gli effetti bui della crisi, fatto sta che banche e assicurazioni hanno ripreso ad assumere.

E in ballo ci sono, complessivamente, quasi mille posti di lavoro che attendono l'invio delle candidature in entrambi i comparti dell'economia italiana.

A darne notizia è il Sole24Ore di oggi (leggiBanche e assicurazioni, la carica dei mille tra sportelli e polizze) che ha pubblicato la lista completa delle aziende che assumono e dei profili ricercati.

15 i grandi gruppi, da Bnl a Monte dei Paschi dei Siena, passando per Banca Sella e Unicredit, per il settore bancario, e dal gruppo Axa ad Allianz e Zurich, per quello assicurativo, alla ricerca di vari “skill” da impiegare negli sportelli, negli uffici e nelle direzioni generali.

Strada spianata dunque, soprattutto per i giovani talenti, con la laurea appena conseguita o da conseguire a breve, ma anche per i professionisti.

Svariati i ruoli da ricoprire: dal web marketing all'audit, dal private banking alle risorse umane, senza dimenticare i dipartimenti Ict e il customer care.

 

Qui il link al Sole24ore con la panoramica completa delle offerte e le modalità per candidarsi

(11/05/2015 - Marina Crisafi)
Le più lette:
» Il peggior cliente che l'avvocato possa mai sperare di avere…
» Avvocati di successo: le sei abilità necessarie
» Paga il danno da alienazione parentale la mamma che non fa vedere il figlio all'ex
» Le tasse del defunto le pagano gli eredi
» Risarcimento in libri per la baby squillo dei Parioli
Commenta
con Facebook
 
Commenta
con disqus
Commenta con Disqus: Selezionando "Preferisco commentare come ospite" non serve password. Ultime discussioni
blog comments powered by Disqus
bottone newsletter Icona Facebook Icona Rss Icona Google plus Icona twitter Icona linkedin
Print Friendly and PDF