Sei in: Home » Articoli

In Gazzetta Ufficiale le disposizioni di non punibilitÓ per tenuitÓ del fatto.

D.Lgs. 16 marzo 2015, n. 28 .
Immagine del logo della Gazzetta Ufficiale con effetti
- Dott. Emanuele Mascolo Praticante Avvocato Abilitato al Patrocinio - 

E' stato pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n.64 del 18-3-2015, il Decreto Legislativo 16 marzo 2015, numero 28, recante disposizioni in materia di non punibilitÓ per particolare tenuitÓ del fatto, come previsto dalla Legge 28 aprile 2014, numero 67, articolo 1, comma 1, lettera m.

Il Decreto Legislativo in argomento, ha il fine di regolamentare, in particolare, l'esclusione della puniblitÓ "di condotte sanzionate con la sola pena pecuniaria o con pene detentive non superiori nel massimo a cinque anni, quando risulti la particolare tenuitÓ dell'offesa e la non abitualitÓ del comportamento, senza pregiudizio per l'esercizio dell'azione civile per il risarcimento del danno e adeguando la relativa normativa processuale penale." (articolo 1, comma 1, lettera m, Legge n.67/2014)

Qui di seguito le novitÓ pi¨ significative.

Il Decreto Legislativo, n. 28/2015, in vigore dal 02/04/2015, ha previsto importanti modifiche al codice penale, ed in particolare, nel Titolo V con la novitÓ dell'articolo 131bis, che sarÓ rubricato " Esclusione della punibilitÓ per particolare tenuitÓ del fatto," che, in sintesi, esclude la punibilitÓ, " quando, per le modalitÓ della condotta e per l'esiguitÓ del danno o del pericolo, valutate ai sensi dell'articolo 133, primo comma, l'offesa Ŕ di particolare tenuitÓ e il comportamento risulta non abituale."

La riforma riguarda anche l'articolo 411 del codice di procedura penale, ovvero, l'aggiunta al comma 1 delle parole, " che la persona sottoposta alle indagini non e' punibile ai sensi dell'articolo 131-bis del codice penale per particolare tenuitÓ del fatto." 
Decreto Legislativo 16 marzo 2015, numero 28
Legge 28 aprile 2014, numero 67
(21/06/2015 - Emanuele Mascolo)
Le pi¨ lette:
» Inammissibile il ricorso? Cassazione condanna il difensore in proprio al pagamento delle spese legali
» Avvocati: polizze assicurative da adeguare entro l'11 ottobre
» ╚ lecito girare nudi per casa?
» Multa di 3mila euro per gli avvocati che non "denunciano" il cliente sospetto
» Ciclisti: arriva il divieto di sorpasso a meno di 1,5 metri
In evidenza oggi
Commenta con Disqus: Selezionando "Preferisco commentare come ospite" non serve password. Ultime discussioni
blog comments powered by Disqus
Newsletter f g+ t in Rss
Print Friendly Version of this pagePrint Get a PDF version of this webpagePDF