Caccia: da martedì divieti su tordi, cesene e beccacce

Lo ha deliberato il Consiglio dei ministri, nell'esercizio del potere sostitutivo previsto dall'art. 8, comma 4, della l. n. 131/2003
Cacciatore con fucile in mano

Da martedì scorso è diventato operativo il divieto di caccia per il tordo bottaccio, la beccaccia e la cesena in tutto il territorio nazionale.

Lo ha deliberato il Consiglio dei ministri, nell'esercizio del potere sostitutivo previsto dall'art. 8, comma 4, della l. n. 131/2003, al fine di far rispettare dalle Regioni il divieto stabilito dalla direttiva 2009/147/CE in materia di conservazione degli uccelli selvatici, che vieta, appunto, la caccia nei periodi di nidificazione e riproduzione.

Tale periodo comincia già dalla seconda decade di gennaio, in cui si assiste alla c.d. “migrazione pre-nuziale”, fase anticipatrice della nidificazione, ma in molte regioni italiane, a dispetto della direttiva europea e delle sollecitazioni da parte del Ministero dell'ambiente che ha invitato i governi locali ad adeguarsi ai tempi richiesti dall'UE, la caccia di queste specie migratrici è stata consentita sino alla fine del mese di gennaio.

A seguito della contestazione della violazione da parte della Commissione Europea, l'esecutivo è corso dunque ai ripari, deliberando la modifica del calendario venatorio e la chiusura della caccia per le suddette specie a partire dal 20 gennaio. 

(24/01/2015 - Marina Crisafi)
Le più lette:
» Avvocati di successo: le sei abilità necessarie
» Il peggior cliente che l'avvocato possa mai sperare di avere…
» Paga il danno da alienazione parentale la mamma che non fa vedere il figlio all'ex
» Avvocati: da Shakespeare a Oscar Wilde, i più celebri aforismi sul mondo dell'avvocatura
» Risarcimento in libri per la baby squillo dei Parioli
Commenta
con Facebook
 
Commenta
con disqus
Commenta con Disqus: Selezionando "Preferisco commentare come ospite" non serve password. Ultime discussioni
blog comments powered by Disqus
bottone newsletter Icona Facebook Icona Rss Icona Google plus Icona twitter Icona linkedin
Print Friendly and PDF