Dimezzato il tasso di interesse legale. Da oggi allo 0,5%. In allegato la risorsa per il calcolo

Per il 2015, la nuova riduzione (dopo quella dello scorso anno che aveva riportato il tasso all'1%) è stata disposta con decreto del Ministero dell'Economia e delle Finanze dell'11 dicembre
interessi usura soldi

Tra le tante novità che porterà con sé il nuovo anno, c'è anche il dimezzamento del tasso di interesse legale che dal 1° gennaio prossimo passerà, infatti, dall'1% attuale allo 0,5%.

La variazione del saggio si ricorda, non è automatica ma facoltativa e va sancita, in ottemperanza a quanto disposto dall'art. 1284 c.c., con decreto ministeriale (emanato non oltre il 15 dicembre dell'anno precedente a quello cui il saggio si riferisce, a pena di invariabilità), sulla base del rendimento medio annuo lordo dei titoli di Stato di durata non superiore a dodici mesi e tenuto conto del tasso di inflazione registrato nell'anno.

Per il 2015, la nuova riduzione (dopo quella dello scorso anno che aveva riportato il tasso all'1%) è stata disposta con decreto del Ministero dell'Economia e delle Finanze dell'11 dicembre scorso, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 290/2014.

Il dimezzamento del tasso degli interessi legali, tra le diverse ipotesi in cui è prevista la sua applicazione, avrà conseguenze positive anche sulle somme dovute al Fisco, come nel caso dei versamenti a seguito di ravvedimento operoso e in quello dei ritardati pagamenti delle imposte (come, ad es., Imu e Tasi). 

Vedi ora:

» La risorsa per il calcolo degli interessi legali

» La risorsa per il calcolo congiunto di interessi e rivalutazione monetaria

(01/01/2015 - Marina Crisafi)
Le più lette:
» Il 'bon ton' degli avvocati
» Mille cancellieri: il 21 novembre arriva il bando
» Guide di diritto penale
» Divorzio: nuovo compagno? Addio per sempre all'assegno di mantenimento!
» Pensioni: trovato l'accordo. Cosa cambia da gennaio
Commenta
con Facebook
 
Commenta
con disqus
Commenta con Disqus: Selezionando "Preferisco commentare come ospite" non serve password. Ultime discussioni
blog comments powered by Disqus
bottone newsletter Icona Facebook Icona Rss Icona Google plus Icona twitter Icona linkedin
Print Friendly and PDF