Sei in: Home » Articoli

Ministero Giustizia: Decreto di approvazione delle nuove tariffe forensi

Approvato il Decreto che adotta il regolamento per la "Determinazione degli onorari, dei diritti e delle indennitÓ spettanti agli avvocati per le prestazioni giudiziali in materia civile, amministrativa, tributaria, penale e stragiudiziali". Con la firma apposta dal Ministro della Giustizia per l'entrata in vigore delle nuove tariffe forensi si attende solo la registrazione della Corte dei Conti e la pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale. Il regolamento adegua in misura del 25% i minimi e i massimi tariffari, ridefinisce gli scaglioni ed inserisce nuove voci relative ad istituti e prestazioni prima inesistenti (indagini difensive in materia penale). Il rimborso delle spese generali Ŕ determinato in misura forfettaria del 12,5% sull?importo degli onorari e dei diritti (rispetto all?attuale 10%). (Ministero della Giustizia - Consiglio Nazionale Forense, Comunicati stampa 14 aprile 2004: Approvate dal ministro Castelli le nuove tariffe forensi).
Leggi il provvedimento su Filodiritto.com
Print Friendly Version of this pagePrint Get a PDF version of this webpagePDF
(20/04/2004 - www.filodiritto.com)
Le pi¨ lette:
» Equitalia: rottamazione anche per il sovraindebitamento
» Gassani: 1 coppia su 5 in Italia separata in casa, per non finire sul lastrico
» Catene di Sant'Antonio su Whatsapp: chi c'Ŕ dietro e chi ci guadagna
» Tasse ridotte dal giudice fino al 90%
» Terremoto: ecco dove finiscono i soldi degli sms di solidarietÓ
In evidenza oggi.
Avvocati: mantenimento alla ex moglie che ha lasciato la toga
Per la Cassazione se la professione Ŕ abbandonata per curare gli interessi del marito, l'assegno va corrisposto anche se il matrimonio Ŕ stato breve
Commenta
con Facebook
 
Commenta
con disqus
Commenta con Disqus: Selezionando "Preferisco commentare come ospite" non serve password. Ultime discussioni
blog comments powered by Disqus
Newsletter f g+ t in Rss
Print Friendly and PDF