Sei in: Home » Articoli

Cassazione: Non si può escludere la garanzia assicurativa solo perché il conducente del ciclomotore non era abilitato al trasporto del passeggero

La mera inosservanza di prescrizioni o di limitazioni imposte dal legislatore non può tradursi dunque in una limitazione della validità o efficacia del titolo
strada auto sinistro rc ebrezza incidente
La Corte di Cassazione ha stabilito che anche in presenza di una clausola che esclude la garanzia assicurativa per i danni provocati dal conducente non abilitato alla guida, non è possibile escludere l'operatività della polizza se il conducente che è in possesso di una patente di categoria A non è abilitato al trasporto del passeggero.

Secondo la Corte di Cassazione un conto è l'assenza totale di abilitazione alla guida è un conto è il mancato rispetto di prescrizioni e cautele come nel caso in cui detta abilitazione non consenta il trasporto di terzi.

In sostanza quando si parla di "mancanza di abilitazione alla guida" si fa riferimento a un assoluto difetto di patente ovvero alla mancanza originaria o sopravvenuta delle condizioni di  validità ed efficacia come nei casi di sospensione, revoca o scadenza.

La mera inosservanza di prescrizioni o di limitazioni imposte dal legislatore non può tradursi dunque in una limitazione della validità o efficacia del titolo.  In tal caso siamo di fronte a una mera ipotesi di illiceità della guida come nel caso del conducente del ciclomotore in possesso di patente di categoria A ma non abilitato al trasporto del passeggero sul mezzo, il quale si rende responsabile della mera violazione dell'articolo 79, comma quarto, Cds.

Testo sentenza 85118/2014
(01/09/2014 - A.V.)
Le più lette:
» Sinistri stradali: l'auto va riparata integralmente anche se il danno supera il valore di mercato
» Divorzio: l'ex va mantenuta in nome della solidarietà post-coniugale
» Case cantoniere e stazioni: in gestione gratis agli under40
» Tasso di mora usurario: conversione del mutuo oneroso in gratuito
» Aste giudiziarie: operativo il portale delle vendite pubbliche
In evidenza oggi
Inammissibile il ricorso? Cassazione condanna il difensore in proprio al pagamento delle spese legaliInammissibile il ricorso? Cassazione condanna il difensore in proprio al pagamento delle spese legali
Ciclisti: arriva il divieto di sorpasso a meno di 1,5 metriCiclisti: arriva il divieto di sorpasso a meno di 1,5 metri
Commenta con Disqus: Selezionando "Preferisco commentare come ospite" non serve password. Ultime discussioni
blog comments powered by Disqus
Newsletter f g+ t in Rss
Print Friendly Version of this pagePrint Get a PDF version of this webpagePDF