Decreto Competitività: le novità per le imprese. In allegato il testo integrale

team società socio lavoratori
Il decreto competitività del 24 giugno 2014 (d.l. 91/2014) diventa legge n. 116/2014 e presenta numerose novità per la semplificazione della burocrazia e per accelerare l'iscrizione delle aziende al Registro delle Imprese. Dall'obbligo di iscrizione immediata sono escluse le società di capitali e le società individuali, per le quali è ancora in vigore il termine di 5 giorni per l'iscrizione da parte del giudice del Registro.

Grazie alla nuova legge le pratiche con richiesta di iscrizione e modifica statutaria da parte delle imprese pervenute per via telematica al Registro delle Imprese sono immediatamente elaborate, in modo da velocizzare i tempi di iscrizione. Per poter usufruire dell'agevolazione l'impresa dovrà allegare l'atto notarile e sono validi sia atti pubblici che scritture private autenticate da notaio.

Dal 1° settembre iscrizione immediata al Registro delle Imprese


La nuova legge entrerà ufficialmente in vigore dal 1° settembre. Il Registro delle Imprese può comunque non accettare l'iscrizione nell'eventualità che il notaio non abbia rispettato gli standard della procedura: per questo motivo l'immediata iscrizione è sottoposta a verifiche da parte del giudice di Registro, che può cancellare la richiesta qualora individui dei vizi formali e la difformità alle leggi vigenti (C.C n. 2330).

Atti costitutivi e di modifica delle società di persone e capitali verranno elaborati dal sistema telematico con tempi molto più brevi rispetto al passato, aumentando in questo modo la competitività e la pubblicità legale delle imprese italiane.
(27/08/2014 - A.V.)
Le più lette:
» Tribunale di Fermo: inammissibili i capitoli di prova se contengono le parole "vero che". Tu cosa pensi?
» Il 'bon ton' degli avvocati
» Guide di diritto penale
» Magistrati: i 5 peggiori vizi che rendono furibondi gli avvocati
» Pensioni: trovato l'accordo. Cosa cambia da gennaio
Commenta
con Facebook
 
Commenta
con disqus
Commenta con Disqus: Selezionando "Preferisco commentare come ospite" non serve password. Ultime discussioni
blog comments powered by Disqus
bottone newsletter Icona Facebook Icona Rss Icona Google plus Icona twitter Icona linkedin
Print Friendly and PDF