Sei in: Home » Articoli

Organizzazione uffici del Ministro delle comunicazioni

Il Consiglio dei Ministri del 5 marzo 2004 ha approvato un regolamento di organizzazione del Ministro delle comunicazioni. Il provvedimento in sostanza disciplina le funzioni degli uffici di diretta collaborazione del Ministro delle Telecomunicazioni. La novità più rilevante rispetto alla disciplina attualmente vigente riguarda la migliore definizioni delle funzioni ci Capo di Gabinetto che coordina la intera attività di supporto degli uffici di diretta collaborazione. Prevede inoltre come prerogativa del Ministro la nomina di 2 vice capi del Gabinetto di cui uno scelto tra i dirigenti di uffici di livello dirigenziale generale del Ministero. Il provvedimento poi introduce alcune modifiche alla disciplina organizzativa del servizio di controllo interno diminuendo di 4 unità il contingente del servizio in modo da assicurare una migliore razionalizzazione della spesa e una più efficace distribuzione del personale.
Infine il provvedimento aumenta di quattro unità il contingente complessivo degli uffici di diretta collaborazione.
Print Friendly Version of this pagePrint Get a PDF version of this webpagePDF
(23/03/2004 - Adnkronos)
Le più lette:
» Multe: quando scadono?
» Catene di Sant'Antonio su Whatsapp: chi c'è dietro e chi ci guadagna
» Avvocati: gli errori che rischiano di ostacolare la carriera
» Terremoto: ecco dove finiscono i soldi degli sms di solidarietà
» Isee: il software Inps per calcolarlo online
In evidenza oggi.
Avvocati: mantenimento alla ex moglie che ha lasciato la toga
Per la Cassazione se la professione è abbandonata per curare gli interessi del marito, l'assegno va corrisposto anche se il matrimonio è stato breve
Commenta
con Facebook
 
Commenta
con disqus
Commenta con Disqus: Selezionando "Preferisco commentare come ospite" non serve password. Ultime discussioni
blog comments powered by Disqus
Newsletter f g+ t in Rss
Print Friendly and PDF