Sei in: Home » Articoli

Regole per la dismissione del patrimonio immobiliare pubblico

Il Ministero per i Beni e le Attivitą Culturali, di concerto con l'Agenzia del Demanio, ha emanato un decreto (pubblicato sulla G.U. del 3 marzo scorso) contenente le regole per la verifica dell'interesse culturale dei beni immobiliari di utilitą pubblica. Il provvedimento stabilisce i criteri e le modalitą per la predisposizione e la trasmissione degli elenchi e delle schede descrittive dei beni immobili di pertinenza delle PA oggetto di verifica relativamente alla sussistenza dell'interesse artistico, storico, archeologico ed etnoantropologico. Il Decreto obbliga inoltre ogni PA interessata, alla verifica sui propri beni e alla compilazione di una dettagliata modulistica sul sito internet del Ministero per i Beni e le Attivitą Culturali, comprensiva di notizie sul bene, documentazione fotografica e planimetrie.
(16/03/2004 - Avv.Cristina Matricardi)
Le pił lette:
» Bonus nascita: dal 4 maggio le domande per gli 800 euro
» Il pignoramento
» Condominio: multe fino a 2mila euro al mese all'amministratore che non comunica i nomi dei morosi
» Niente testimoni se non sono indicati nella denuncia di incidente
» RC Auto: vietata la clausola che impone il carrozziere
In evidenza oggi
Strisce blu: senza bancomat sosta gratis, un'altra conferma da FirenzeStrisce blu: senza bancomat sosta gratis, un'altra conferma da Firenze
Bonus nascita: dal 4 maggio le domande per gli 800 euroBonus nascita: dal 4 maggio le domande per gli 800 euro
Commenta
con Facebook
 
Commenta
con disqus
Commenta con Disqus: Selezionando "Preferisco commentare come ospite" non serve password. Ultime discussioni
blog comments powered by Disqus
Newsletter f g+ t in Rss
Print Friendly Version of this pagePrint Get a PDF version of this webpagePDF