Sei in: Home » Articoli

Consulta: notifica 'a mani' valida dalla consegna all'U.G.

La Corte Costituzionale, con la sentenza n. 28 del 23 gennaio 2004, ha precisato che il principio secondo cui "la notificazione si perfeziona nei confronti del notificante al momento della consegna dell?atto all?ufficiale giudiziario" si estende a tutte le notifiche, a mezzo posta e non. Più precisamente, per il richiedente la notificazione si perfeziona sempre al momento della consegna dell?atto all?ufficiale giudiziario, mentre per il destinatario, tutti i termini previsti decorreranno dalla data in cui l?atto è effettivamente pervenuto al destinatario stesso
(18/02/2004 - Roberto Cataldi)
Le più lette:
» Il rifiuto di sottoporsi ad alcoltest può risultare non punibile
» In arrivo gli sportelli di prossimità, dove non ci sono più i tribunali
» Avvocati e professionisti: è nata la prima polizza a tutela delle parcelle
» Fermo amministrativo: la giurisdizione
» Obbligare la moglie a discutere è reato
In evidenza oggi
Avvocati e professionisti: è nata la prima polizza a tutela delle parcelleAvvocati e professionisti: è nata la prima polizza a tutela delle parcelle
Violenza donne: rispunta la castrazione chimicaViolenza donne: rispunta la castrazione chimica
Newsletter f g+ t in Rss
Print Friendly Version of this pagePrint Get a PDF version of this webpagePDF