Sei in: Home » Articoli

Corte Giustizia: Sentenza pedaggio autostradale

Secondo la Corte di Giustizia nella conclusione di contratti con utenti della strada, ad una persona giuridica di diritto privato incombe l'obbligo di osservare le disposizioni direttamente applicabili di una direttiva qualora lo Stato abbia trasferito a tale persona giuridica il compito di riscuotere il pagamento dei pedaggi per l'utilizzo di reti stradali pubbliche e controlli tale persona giuridica direttamente o indirettamente. (Corte di Giustizia delle ComunitÓ Europee - Sesta Sezione Sentenza 5 febbraio 2004 Trasporto di merci su strada - Pedaggi - Autostrada del Brennero - Divieto di discriminazioni - Discriminazione fondata sulla cittadinanza del trasportatore o sul luogo di origine ovvero di destinazione del trasporto).
Leggi il provvedimento su www.filodiritto.com
(16/02/2004 - Roberto Cataldi)
Le pi¨ lette:
» Appropriazione indebita: guida legale con articoli e sentenze
» Il rifiuto di sottoporsi ad alcoltest pu˛ risultare non punibile
» Telefonia: reato attivare un servizio mai richiesto dal cliente
» Obbligare la moglie a discutere Ŕ reato
» Avvocato: niente responsabilitÓ per il solo fatto di aver commesso un errore
In evidenza oggi
Diritto alla salute del minore e affievolimento della responsabilitÓ del genitoreDiritto alla salute del minore e affievolimento della responsabilitÓ del genitore
Separazione: addebito al marito per l'amicizia intima che fa sospettare il tradimentoSeparazione: addebito al marito per l'amicizia intima che fa sospettare il tradimento
Newsletter f g+ t in Rss
Print Friendly Version of this pagePrint Get a PDF version of this webpagePDF