Sei in: Home » Articoli

Cassazione: Lo scontrino fiscale non e' prova dell'avvenuto pagamento

cassa sumermercato marcjet consumi istat scontrino lavoro consumi codacons
Dott.ssa Sabrina Caporale
sabrinacaporale87@gmail.com
tel. 329/3837427

Corte di Cassazione, Sezione II Civile, sentenza 31 gennaio 2014, n. 2147.

Chi non si è ma interrogato circa la natura e il valore probatorio dello scontrino fiscale ?!

Ebbene, la Corte di Cassazione con una recente sentenza del 31 gennaio 2014 ha chiarito che l'emissione dello scontrino fiscale non è prova di per sé dell'avvenuto pagamento del bene acquistato. Esso al contrario, ha natura meramente obbligatoria, in funzione della sua emissione al momento della consegna della merce e, a prescindere dal concreto pagamento del relativo prezzo.

La vicenda, in verità, vedeva coinvolti rispettivamente una rivenditrice di mobili e il suo acquirente. Quest'ultimo chiamato a comparire dinanzi al Tribunale di La Spezia, “imputato” di non aver saldato il prezzo relativo al pagamento di un'intera sala da pranzo, eccepiva che tale era già avvenuto a suo tempo  e, a sua ragione e difesa produceva lo scontrino fiscale che la stessa rivenditrice gli avrebbe rilasciato al momento del pagamento dell'intero prezzo.

Sennonché, giunti in Cassazione, la vicenda veniva conclusa in questi termini: “la Corte di merito ha correttamente escluso, con adeguata e corretta motivazione, che lo scontrino fiscale avesse valenza probatoria del versamento del corrispettivo dei beni in questione, avuto riguardo alla natura obbligatoria della sua emissione al momento della consegna della merce all'acquirente, a prescindere dal concreto pagamento del prezzo relativo e, sulla base della valutazione delle deposizioni testimoniali, ha ritenuto, comunque, non provato che fosse stato corrisposto il saldo del corrispettivo ancora dovuto”.

Queste le ragioni del rigetto della domanda e della condanna del ricorrente al pagamento delle spese processuali tutte. 

Avv. Francesco Giovanni Pagliari
Avv. Francesco Ferrara
Avv. Stefano Alessi
STUDIO LEGALE PEPE
Attorneys at law
Dott.ssa Sabrina Caporale - sabrinacaporale87@gmail.com - tel. 329/3837427
Altri articoli della Dott. Sabrina Caporale
(05/02/2014 - Sabrina Caporale)
Le più lette:
» Autovelox: obbligo di doppia segnalazione
» Avvocati: quali sanzioni in caso di mancato preventivo?
» Niente avvocati esterni per l'Agenzia Entrate Riscossione
» Legge Gelli-Bianco: un quadro di sintesi della riforma della responsabilità medica
» Video e foto sui social all'insaputa di chi è ripreso? Ora si rischia il carcere
In evidenza oggi
Avvocatura: professione prestigiosa ma ferita dalla crisiAvvocatura: professione prestigiosa ma ferita dalla crisi
Multa di 110 euro per chi fuma in auto davanti ai figli minoriMulta di 110 euro per chi fuma in auto davanti ai figli minori
Commenta con Disqus: Selezionando "Preferisco commentare come ospite" non serve password. Ultime discussioni
blog comments powered by Disqus
Newsletter f g+ t in Rss
Print Friendly Version of this pagePrint Get a PDF version of this webpagePDF