Sei in: Home » Articoli

Determinato il contributo di solidarietà per il triennio 2002/2004

Con D.P.C.M. 30 dicembre 2003 è stato determinato il contributo di solidarietà dovuto dalle gestioni di previdenza sostitutive, esclusive ed esonerative dell'assicurazione generale obbligatoria per l'invalidità, la vecchiaia ed i superstiti dei lavoratori dipendenti per il triennio 2002/2004, ai sensi dell'art. 25 della legge 28 febbraio 1986, n. 41. Il contributo si determina in relazione al rapporto tra lavoratori iscritti attivi e i pensionati nella gestione secondo le seguenti misure: - 0,5% per un rapporto fino 3 unità attive; - 0,75% per un rapporto da 3 a 5 unità attive; - 1,00% per un rapporto da 5 a 7 unità attive; - 1,50% per un rapporto da 7 a 10 unità attive; - 2,00% per un rapporto da 10 unità attive e più. Le misure sono ridotte del 50% per le gestioni nelle quali si verificano disavanzi economici.

(D.P.C.M. 30/12/2003, G.U. 16/01/2004, 12)

(News pubblicata su autorizzazione di www.leggiditalia.it)
Print Friendly Version of this pagePrint Get a PDF version of this webpagePDF
(25/01/2004 - www.leggiditalia.it)
Le più lette:
» Infortuni: arriva il reato di omicidio sul lavoro
» Due multe da 286 euro e salvi la patente
» Bollo auto: se non paghi entro 3 anni radiazione sicura
» Avvocato e notaio: ecco le professioni più noiose
» Al via gli sportelli per fare ricorso senza avvocati
In evidenza oggi.
Tirocini giudiziari: al via le borse di studio da 400 euro. Domande entro il 26 marzo
Al via gli sportelli per fare ricorso senza avvocati
Commenta
con Facebook
 
Commenta
con disqus
Commenta con Disqus: Selezionando "Preferisco commentare come ospite" non serve password. Ultime discussioni
blog comments powered by Disqus
Newsletter f g+ t in Rss
Print Friendly and PDF