Sei in: Home » Articoli

INPS: nuovo sistema di accesso 'multiprofilo' ai servizi online e nuovo applicativo 'PIN Provisioning' per la gestione dei PIN

chat telematico touch screen tablet computer
A partire dal 5 novembre 2013 sarà reso fruibile nella intranet INPS il nuovo applicativo "PIN provisioning".
Lo comunica l'Inps con il Msg. 29 ottobre 2013, n. 17351 “Nuovo sistema di accesso "multiprofilo" ai servizi online e nuovo applicativo "PIN Provisioning" per la gestione dei PIN e delle relative autorizzazioni”.
Nella premessa del messaggio dell'Istituto si legge infatti che “Il processo di completa telematizzazione e la continua evoluzione dei servizi online richiedono sempre maggiori esigenze di flessibilità nella definizione dei profili di accesso per gli utenti internet (PIN). Per soddisfare al meglio tali esigenze, e al contempo consentire un più puntuale controllo e monitoraggio delle autorizzazioni in essere, è stata realizzata una nuova procedura di gestione dei PIN e delle autorizzazioni denominata "PIN Provisioning", che sostituisce l'attuale procedura di gestione PIN al percorso "intranet.inps.it → Servizi → Gestione e assistenza servizi Internet → Assegnazione PIN per utenti Internet".”
L'INPS afferma inoltre che la nuova procedura di gestione dei PIN si basa su un nuovo modello di autorizzazione di tipo "multiprofilo", che permette di superare l'attuale limitazione per cui ad un utente si può assegnare una sola classe utente.
Nel messaggio l'Istituto fornisce chiarimenti in ordine alle caratteristiche fondanti il nuovo sistema di gestione PIN ed elenca le “Funzionalità dell'applicativo "PIN Provisioning".
L'Istituto precisa che “i PIN e le relative autorizzazioni concesse con la precedente applicazione intranet "Assegnazione PIN per utenti Internet" saranno migrati nel nuovo sistema e saranno gestibili con la nuova applicazione "PIN Provisioning". Durante il processo di migrazione si procederà all'individuazione e assegnazione automatica dei profili e delle autorizzazioni sulla base della classe utente e dell'elenco dei servizi che risulteranno al momento assegnati a ciascun utente.”
Inoltre con il passaggio alla nuova procedura si procederà anche all'unificazione dei PIN per quegli utenti, quali Patronati, CAF (duplicati CUD) e Punti Cliente che fino ad oggi utilizzavano un PIN distinto da quello utile per tutti gli altri servizi. Gli utenti che si troveranno ad avere 2 PIN attivi, al primo accesso dopo la migrazione, verranno guidati attraverso una procedura che rilascerà loro un nuovo PIN ed unificherà tutte le autorizzazioni possedute dall'utente. Dal momento dell'unificazione il solo PIN utilizzabile da tali utenti sarà quello rilasciato dalla procedura di unificazione.
Il nuovo applicativo sarà accessibile dalla intranet seguendo il seguente percorso: "intranet.inps.it → Servizi → Gestione e assistenza servizi Internet → PIN Provisioning (Assegnazione PIN per utenti Internet)".

Print Friendly Version of this pagePrint Get a PDF version of this webpagePDF
(05/11/2013 - L.S.)
Le più lette:
» Cassazione: il giudice non può mortificare gli avvocati con compensi irrisori
» Il figlio che non aiuta i genitori commette reato
» Diritto all'indennità di accompagnamento e Inps: la Cassazione accoglie la domanda
» Multe e bolli: come si rottamano e cosa si risparmia
» Il rifiuto della notifica di un atto giudiziario
Commenta
con Facebook
 
Commenta
con disqus
Commenta con Disqus: Selezionando "Preferisco commentare come ospite" non serve password. Ultime discussioni
blog comments powered by Disqus
Newsletter f g+ t in Rss
Print Friendly and PDF