Sei in: Home » Articoli

Corte di Giustizia UE: pensione di reversibilità anche per i transessuali

La Corte di Giustizia UE (Sent. n° C-117/01 del 07.01.2004) ha stabilito che viola la Convenzione Europea per la salvaguardia dei diritti dell'uomo e delle libertà fondamentali, la legislazione di uno Stato membro che esclude il diritto di un soggetto transessuale a percepire la pensione di reversibilità. Nella decisione, la Corte ha inoltre ribadito che una normativa che preveda l'impossibilità per un transessuale di contrarre matrimonio con una persona del sesso al quale egli apparteneva prima dell'operazione di cambiamento di sesso, è da considerarsi illegittima.
Print Friendly Version of this pagePrint Get a PDF version of this webpagePDF
(16/01/2004 - Cristina Matricardi)
Le più lette:
» Avvocati: abolire i contributi obbligatori alla Cassa
» Avvocato si cancella dall'albo per fare il becchino
» Debiti sospesi fino a un anno per chi è in difficoltà
» Lavoro: la pausa caffè non è reato
» Semaforo giallo: quando scatta la multa?
In evidenza oggi.
Divorzio: addio definitivo all'assegno se lei convive con un altro
Avvocato si cancella dall'albo per fare il becchino
Commenta
con Facebook
 
Commenta
con disqus
Commenta con Disqus: Selezionando "Preferisco commentare come ospite" non serve password. Ultime discussioni
blog comments powered by Disqus
Newsletter f g+ t in Rss
Print Friendly and PDF