Sei in: Home » Articoli

Sondaggio: Al via l'esame dei disegni di legge su amnistia e indulto. Napolitano è favorevole. Tu cosa pensi?

15967295 concetto di evasione dal carcere id13898
Si sta avvicinando la data in cui la commissione giustizia del Senato andrà ad esaminare i disegni di legge sull'amnistia e l'indulto. Il 15 ottobre prossimo è stato infatti calendarizzato l'esame di tre disegni di legge.

Due di questi (presentati dai senatori Manconi e Compagna) hanno contenuti similari e vorrebbero concedere l'amnistia per i reati puniti con una pena detentiva non superiore a quattro anni e che siano stati commessi entro il 14 marzo 2013.

Resterebbero esclusi alcuni tipi di reati come quelli caratterizzati dalla particolare pericolosità sociale.

L'indulto sarebbe concesso nella misura di 3 anni in via generale e di 5 anni per i detenuti che si trovano in gravi condizioni di salute.
Anche il presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, ha espressamente inviato il Parlamento a mettere fine al sovraffollamento delle carceri italiane.
In un messaggio Camere, il Presidente Napolitano spiega che "L'effetto combinato dei due provvedimenti (un indulto di sufficiente ampiezza, ad esempio pari a tre anni di reclusione, e una amnistia avente ad oggetto fattispecie di non rilevante gravità) potrebbe conseguire rapidamente i seguenti risultati positivi:
a) l'indulto avrebbe l'immediato effetto di ridurre considerevolmente la popolazione carceraria.[...]
b) l'amnistia consentirebbe di definire immediatamente numerosi procedimenti per fatti "bagatellari" (destinati di frequente alla prescrizione se non in primo grado, nei gradi successivi del giudizio), permettendo ai giudici di dedicarsi ai procedimenti per reati più gravi e con detenuti in carcerazione preventiva. [...] c) inoltre, un provvedimento generale di clemenza - con il conseguente rilevante decremento del carico di lavoro degli uffici - potrebbe sicuramente facilitare l'attuazione della riforma della geografia giudiziaria, recentemente divenuta operativa".
Di anche tu cosa pensi votando il sondaggio oppure esprimendo il tuo pensiero nello spazio commenti qui sotto.
Il sondaggio è aperto. Vota anche tu:

Ecco anche una breve rassegna stampa:
» amnistia-e-indulto-gia-pronti-tre-ddl-per-salvare-silvio-dallinterdizione/737822/" target=_blank>Amnistia e indulto, già pronti tre ddl per salvare Silvio dall'interdizione per diritti Tv - Il Fatto Quotidiano   
» indulto-amnistia" target=_blank>Indulto? Amnistia? Io dico No - Panorama   
» amnistia-092336.php" target=_blank>Carceri, Napolitano incalza su amnistia e indulto - Il Sole 24 Ore   
» indulto_e_amnistia-68271811/?ref=HREC1-3" target=_blank>Senato, martedì in commissione i disegni di legge su indulto e amnistia - La Repubblica   
» amnistia-e-bagatelle-per-un-massacro/" target=_blank>Carceri, amnistia e bagatelle per un massacro - Europaquotidiano.it  
 
Scarica il discorso di Napolitano in PDF
(10/10/2013 - Sondaggi)
Le più lette:
» Trattamento fine rapporto: il calcolarlo online e il calcolo manuale
» Strisce blu, sosta gratis se non c'è il bancomat: ecco il testo della sentenza e l'intervista allo studio legale che ha vinto la causa
» Avvocati di strada: è boom di richieste per i legali gratuiti
» Appalto: la garanzia per vizi e difformità dell'opera
» Avvocati: oggi la manifestazione nazionale a Roma contro la Cassa Forense
In evidenza oggi
Strisce blu, sosta gratis se non c'è il bancomat: ecco il testo della sentenza e l'intervista allo studio legale che ha vinto la causaStrisce blu, sosta gratis se non c'è il bancomat: ecco il testo della sentenza e l'intervista allo studio legale che ha vinto la causa
Cassazione: il cliente deve mantenere rapporti periodici con il proprio avvocatoCassazione: il cliente deve mantenere rapporti periodici con il proprio avvocato
Commenta
con Facebook
 
Commenta
con disqus
Commenta con Disqus: Selezionando "Preferisco commentare come ospite" non serve password. Ultime discussioni
blog comments powered by Disqus
Newsletter f g+ t in Rss
Print Friendly Version of this pagePrint Get a PDF version of this webpagePDF