Sei in: Home » Articoli

Incidenti stradali "da stress": responsabilitÓ del datore di lavoro.

La Cassazione con Sentenza n. 5/2002 ha riconosciuto la responsabilitÓ del datore di lavoro nei sinistri stradali che vedono coinvolti i propri dipendenti e che siano imputabili al fattore stress legato all?attivitÓ lavorativa. Secondo la Corte il fondamento della responsabilitÓ va ricercato in primo luogo nel disposto di cui all?art. 2087 c.c. che impone all?imprenditore di adottare tutte le misure idonee atte a garantire e tutelare l?integritÓ fisica dei propri dipendenti. Il lavoratore dovrÓ per˛ dimostrare il nesso di causalitÓ che lega il fattore stressante lavorativo all?incidente subito.
Print Friendly Version of this pagePrint Get a PDF version of this webpagePDF
(11/04/2002 - Cristina Matricardi)
Le pi¨ lette:
» Avvocati: niente contributi minimi alla Cassa nÚ obbligo di iscrizione
» Stalking: gratuito patrocinio a prescindere dal reddito
» Regime dei minimi: com'era e com'Ŕ
» Equitalia: chiedere il pagamento rateale non significa ammettere il debito
» Negoziazione assistita senza notaio: Aiga, ora spazio agli avvocati
In evidenza oggi
Multe: quali sono i "vizi" che le rendono nulle?Multe: quali sono i "vizi" che le rendono nulle?
Commenta
con Facebook
 
Commenta
con disqus
Commenta con Disqus: Selezionando "Preferisco commentare come ospite" non serve password. Ultime discussioni
blog comments powered by Disqus
Newsletter f g+ t in Rss
Print Friendly and PDF