Sei in: Home » Articoli

Unione Europea: passaporti per gli animali da compagnia

Il regolamento CE n. 998/2003 stabilisce che per lo spostamento degli animali da compagnia tra gli Stati membri dell'Unione europea, è necessario il passaporto e ciò al fine di garantire un livello di sicurezza sufficiente per i rischi sanitari. Tale regola entrerà in vigore a partire dal prossimo 3 luglio 2004 e il modello di passaporto dovrà includere informazioni dettagliate sui requisiti di certificazione in materia di vaccinazione antirabbica, per garantire tutte le informazioni necessarie in relazione allo stato sanitario dell'animale in questione. Dovrà inoltre prevedere una sezione relativa agli esami clinici e alla legalizzazione, per far si che i passaporti possano essere utilizzati anche per i movimenti di questi animali al di fuori della dell'Unione europea.
Print Friendly Version of this pagePrint Get a PDF version of this webpagePDF
(02/01/2004 - Marina Demaria)
Le più lette:
» Avvocati: redditi sempre più bassi, è allarme
» Canone Rai: chi non vuole pagare nel 2017 deve dichiararlo entro dicembre
» Trenitalia: treni "nascosti" per fare acquistare i viaggi più cari, Antitrust apre istruttoria
» Cassazione: la clausola claims made non è vessatoria
» I compensi per l'atto di precetto con tabella e strumento di calcolo online
Commenta
con Facebook
 
Commenta
con disqus
Commenta con Disqus: Selezionando "Preferisco commentare come ospite" non serve password. Ultime discussioni
blog comments powered by Disqus
Newsletter f g+ t in Rss
Print Friendly and PDF