Sei in: Home » Articoli

Consulta: cambio di residenza e notifiche fiscali

La Corte Costituzionale, con sentenza n.360 dello 19 dicembre scorso, ha dichiarato costituzionalmente illegittimo l?art. 60 u.c. del D.P.R. 600/73 (Disposizioni comuni in materia di accertamento delle imposte sui redditi), nella parte in cui stabilisce che le variazioni e le modificazioni dell?indirizzo del contribuente, non risultanti dalla dichiarazione annuale, hanno effetto, ai fini delle notificazioni, dal sessantesimo giorno successivo a quello dell'avvenuta variazione anagrafica. Sul punto, i Giudici della Consulta hanno precisato che spetta al legislatore il compito di individuare un diverso e più congruo termine per l?opponibilità della variazione anagrafica all?amministrazione finanziaria.
(05/01/2004 - Roberto Cataldi)
Le più lette:
» Sinistri stradali: l'auto va riparata integralmente anche se il danno supera il valore di mercato
» Case cantoniere e stazioni: in gestione gratis agli under40
» Divorzio: l'ex va mantenuta in nome della solidarietà post-coniugale
» Aste giudiziarie: operativo il portale delle vendite pubbliche
» Avvocati: polizze assicurative da adeguare entro l'11 ottobre
In evidenza oggi
Ciclisti: arriva il divieto di sorpasso a meno di 1,5 metriCiclisti: arriva il divieto di sorpasso a meno di 1,5 metri
Multa di 3mila euro per gli avvocati che non "denunciano" il cliente sospettoMulta di 3mila euro per gli avvocati che non "denunciano" il cliente sospetto
Commenta con Disqus: Selezionando "Preferisco commentare come ospite" non serve password. Ultime discussioni
blog comments powered by Disqus
Newsletter f g+ t in Rss
Print Friendly Version of this pagePrint Get a PDF version of this webpagePDF