Sei in: Home » Articoli

Decreto scuola: via libera dal Consiglio dei Ministri

scuola docente docenti prof insegnante
E' arrivato il via libera del Consiglio dei Ministri sul decreto scuola presentato dal ministro Carrozza.
Dopo aver sbloccato le nomine nelle scuole italiane all'estero per l'anno 2013/2014 con il DL del 31 Agosto n.101, il Consiglio dei Ministri è tornato ad occuparsi di scuola italiana con una operazione che avrà un costo di 400 milioni di euro distribuiti tra il 2013 e il 2015.
Il Governo questa volta ha deciso di agire di concerto ai sindacati, per poter approntare una riforma efficace. Già durante l'incontro del 28 Agosto il MIUR e i gruppi sindacali avevano stabilito i punti cruciali della riforma.
D'ora in avanti,come spiega il Ministro dell'Istruzione Maria Chiara Carrozza, sarà possibile l'utilizzo di vecchie edizioni di libri scolastici. Questo servirà per contrastare il ''caro libri''. Gli studenti potranno quindi utilizzare liberamente libri di testo nelle edizioni precedenti a patto che queste siano conformi alle indicazioni nazionali.
Il provvedimento prevede anche uno stanziamento di 15 milioni di euro per la connettività wireless nelle scuole secondarie.
Il provvedimento prevede anche uno stanziamento di 100 milioni di euro destinato ad incrementare il fondo per le borse di studio di studenti universitari.
Vietate invece le sigarette elettroniche a scuola con la previsione di sanzioni pecuniarie per chi trasgredisce.
Per quanto riguarda i docenti, il decreto prevede l'assunzione di 26 mila insegnanti di sostegno con un contratto a tempo indeterminato. il personale ATA il premier Letta ha riferito che già dal 1 gennaio si partirà con le assunzioni.
Nel testo del decreto è stata inserita anche la possibilità per gli insegnanti di avere ingresso gratuito nei musei.
Novità anche per la messa in sicurezza e la ristrutturazione degli edifici scolastici e per la costruzione di nuove scuole: Le regioni potranno stipulare mutui trentennali per i quali verranno stanziati contributi di 40 milioni di euro all'anno per tutta la durata del finanziamento.
Altre notizie nel web:
» Scuola, via libera al decreto legge misure per università e ricerca Sigaretta elettronica negli istituti: multe (Il Messaggero)
» Decreto scuola, Letta: "Si torna a investire". Aiuti per acquisto dei libri, nuove assunzioni (La Repubblica)
» Scuola, cancellato il bonus maturità già dai test in corso. Assunzioni in vista per 26mila prof di sostegno (Il Sole 24 ore)
Print Friendly Version of this pagePrint Get a PDF version of this webpagePDF
(09/09/2013 - A.V.)
Le più lette:
» Mediazione e negoziazione assistita: casi di obbligatorietà e aspetti procedurali
» Avvocato si cancella dall'albo per fare il becchino
» Divorzio: addio definitivo all'assegno se lei convive con un altro
» L'appello incidentale nel processo del lavoro
» Debiti sospesi fino a un anno per chi è in difficoltà
In evidenza oggi.
Divorzio: addio definitivo all'assegno se lei convive con un altro
AAA: cercasi medici per fare aborti
Commenta
con Facebook
 
Commenta
con disqus
Commenta con Disqus: Selezionando "Preferisco commentare come ospite" non serve password. Ultime discussioni
blog comments powered by Disqus
Newsletter f g+ t in Rss
Print Friendly and PDF