Sei in: Home » Articoli

'MULTE STRADALI': DAL 21 AGOSTO IN VIGORE GLI SCONTI DEL 30%

multe contravvenzioni
di Luigi Del Giudice - Con la pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale del 20/08/2013 della legge 9 Agosto 2013, n.98, recante conversione con modificazione del d.l 21 Giugno 2013, n.69, dal 21 Agosto 2013 entrano in vigore le riduzioni previste dall'articolo 202 del codice della strada.
Dunque per le violazioni alle norme del codice della strada, scatta lo sconto del 30% se il trasgressore od obbligato in solido effettuano il pagamento entro cinque giorni dalla contestazione o notificazione del verbale.

Riduzione non applicabile - Lo sconto no si applica :
· alle violazioni per le quali non è consentito il pagamento in misura ridotta
· alle violazioni del codice della strada per cui è prevista la sanzione accessoria della confisca del veicolo
· alle violazioni del codice della strada per cui è prevista la sanzione accessoria della sospensione della patente di guida
· alla normativa complementare

Pagamento brevi manu – Qualora l'agente accertatore sia munito di idonea apparecchiatura il conducente è ammesso ad effettuare immediatamente, nelle mani dell'agente accertatore medesimo, il pagamento mediante strumenti di pagamento elettronico. In alternativa il pagamento potrà essere effettuato presso:
· l'ufficio da cui dipende l'agente accertatore;
· a mezzo di versamento in conto corrente postale;
· a mezzo di conto corrente bancario, se previsto
dall'amministrazione

Effetto retroattivo - Sarà ammesso al beneficio chiunque può utilmente ancora effettuare il pagamento in misura ridotta alla data di entrata in vigore della presente legge, non essendo trascorsi cinque giorni dalla contestazione o dalla notificazione, senza che a tal fine sia necessario effettuare un nuova notifica del verbale.

Luigi Del Giudice
www.polizialocaleweb.com
Print Friendly Version of this pagePrint Get a PDF version of this webpagePDF
(21/08/2013 - Luigi Del Giudice)
Le più lette:
» Eredità: 10 cose da sapere per una consapevole pianificazione successoria
» Risarcisce il cliente l'avvocato che dimentica di iscrivere la causa e mente sul punto
» Tradimento: quello "programmato" diventa di moda tra i mariti
» Mobbing e risarcimento danni: come dimostrare di aver subito una persecuzione
» Avvocato censurato se non assolve l'obbligo della formazione
Commenta
con Facebook
 
Commenta
con disqus
Commenta con Disqus: Selezionando "Preferisco commentare come ospite" non serve password. Ultime discussioni
blog comments powered by Disqus
Newsletter f g+ t in Rss
Print Friendly and PDF