Sei in: Home » Articoli

In libreria: L'ingiunzione fiscale - di Nicola Ricciardi, Alessio Foligno, Marco Pellegrino.

sentenza cassazione martello giudice

Le normative riguardanti l'ingiunzione fiscale, lo strumento adoperato per la riscossione delle entrate tributarie e patrimoniali dei Comuni, usato anche come mezzo alternativo al ruolo per la riscossione delle stesse tasse degli altri Enti Locali, non sono molto note ai cittadini e spesso generano confusione anche in chi dovrebbe applicarle. Per conoscere la definizione precisa di questo strumento, in quali ambiti interviene e com'è disciplinata, è stato pubblicato un volume per gli operatori del settore e tutti i professionisti che hanno l'esigenza di essere sempre aggiornati.
L'ingiunzione Fiscale in Libreria Il libro in questione, dal titolo “L'ingiunzione fiscale - Guida ai procedimenti di riscossione coattiva delle entrate locali” è stato pubblicato per la prima volta nel 2008 e oggi è disponibile in una versione ampliata che tiene conto delle novità introdotte dalla Legge Finanziaria n.228, ovvero la Legge di Stabilità 2013.

Gli autori sono tre avvocati, Alessio Foligno, Marco Pellegrino e Nicola Ricciardi, esperti in diritto tributario che si sono posti il compito di spiegare con chiarezza ed esaustività cosa cambia per le tasse locali e quali sono le tutele che il contribuente può adottare nei confronti di Equitalia.


A chi è rivolto il libro

Il libro, pubblicato dalla Maggioli Editore, è diretto ad avvocati e a chi lavora nel settore, ma è scritto in un linguaggio non eccessivamente specialistico poiché questi temi sono discussi anche dai mass media a causa delle frequenti novità legislative e delle modifiche sulle singole imposte che interessano tutti i contribuenti. Inoltre la modulistica e la normativa di riferimento sono presenti anche sul Cd-Rom allegato, per consentire un'agile consultazione a chi abbia bisogno di compilare e stampare le varie formule (sono ben 65 quelle presenti in formato digitale, compatibili con Pc e sistema operativo Windows) senza avere sempre con sé il volume cartaceo.


Perché è utile approfondire l'ingiunzione fiscale

Una delle peculiarità di questo lavoro è la parte curata dall'Avvocato Nicola Ricciardi che affronta le modalità di impugnazione dell'ingiunzione, poiché l'autore ha aggiornato le norme con le ultime disposizioni che disciplinano la materia per quanto concerne gli atti per la riscossione coattiva di entrate patrimoniali. La novità più discussa è che in futuro la riscossione non sarà più affidata a Equitalia, perciò l'ingiunzione sostituirà il ruolo come unico strumento per riscuotere tributi, quindi è opportuno documentarsi nei minimi particolari.

Chi si occupa di diritto tributario e di questioni fiscali potrà trovare in questo libro molte risposte ai propri dubbi su tasse, responsabilità individuali e strumenti di tutela nei confronti delle istituzioni locali.

Print Friendly Version of this pagePrint Get a PDF version of this webpagePDF
(11/07/2013 - Recensione)
Le più lette:
» Cassazione: il giudice non può mortificare gli avvocati con compensi irrisori
» Il figlio che non aiuta i genitori commette reato
» Diritto all'indennità di accompagnamento e Inps: la Cassazione accoglie la domanda
» Multe e bolli: come si rottamano e cosa si risparmia
» Il rifiuto della notifica di un atto giudiziario
Commenta
con Facebook
 
Commenta
con disqus
Commenta con Disqus: Selezionando "Preferisco commentare come ospite" non serve password. Ultime discussioni
blog comments powered by Disqus
Newsletter f g+ t in Rss
Print Friendly and PDF