Sei in: Home » Articoli

Al 2,5% il tasso di interesse legale

Con D.M. 1 dicembre 2003 il Ministro dell'economia e delle finanze ha fissato al 2,5% il tasso per gli interessi legali di cui all'art. 1284 del codice civile con decorrenza dal 1 gennaio 2004. Il tasso degli interessi legali determinato in base al rendimento medio annuo lordo dei titoli di stato di durata non inferiore ai 12 mesi e del tasso di inflazione annuo.

(Ministero dell'economia e delle finanze, D.M. 01/12/2003, G.U. 10/12/2003, 286)

(News pubblicata su autorizzazione di www.leggiditalia.it)
(13/12/2003 - Media Italia)
Le pi lette:
» Il contratto di locazione - contenuto e forma. Con fac-simile
» Avvocati: 15mila euro dalla Cassa per avviare lo studio
» Iva sulle bollette: arriva la class action per il rimborso
» Come si impugna una contravvenzione. Guida con articoli, sentenze e formule per la redazione dei ricorsi
» Addio ai vitalizi dei parlamentari
In evidenza oggi
Avvocati: tornano le tariffe minime, depositato il disegno di leggeAvvocati: tornano le tariffe minime, depositato il disegno di legge
Preservativi meno cari e distribuiti nelle scuolePreservativi meno cari e distribuiti nelle scuole
Commenta
con Facebook
 
Commenta
con disqus
Commenta con Disqus: Selezionando "Preferisco commentare come ospite" non serve password. Ultime discussioni
blog comments powered by Disqus
Newsletter f g+ t in Rss
Print Friendly Version of this pagePrint Get a PDF version of this webpagePDF