Sei in: Home » Articoli

CASS. ord. 14329/2013 - Viola la Costituzione imporre il DIVORZIO per il MUTAMENTO DI SESSO (dr. Marco GATTUSO, Trib. Bologna)

coppia stesa
I lettori di Studio Cataldi conoscono già il Dott. Marco Gattuso, Magistrato ora in servizio presso il Tribunale di Bologna, per i contributi di sentenze, note, analisi.
Ricordiamo, in particolare, quanto pubblicato sotto la data del 19 marzo 2012 quando era ancora presso il Tribunale di Reggio Emilia; il contributo era dedicato alla rivoluzionaria sentenza della Cassazione n. 4184/2012, mentre il 5 aprile 2012, in margine ad una significativa pronuncia della sua Collega dell'epoca, Dott.ssa Tanasi, richiamammo le considerazioni del Dott. Gattuso unitamente al dettagliato articolo dell'Avv. Ilaria Corridoni dell'8 febbraio 2010, sviluppato in previsione della nota pronuncia della Corte Costituzionale n. 138/2010.
Ora riceviamo e ben volentieri pubblichiamo un lavoro dedicato all'ordinanza interlocutoria della Corte di Cassazione, Sez. I Civile, n. 14329/2013, 6 giugno 2013 - Pres. Maria Gabriella Luccioli, Est. Maria Acierno, con Maria Rosaria Cultrera, Pietro Campanile ed Antonio Lamorgese a completare il collegio degli Ermellini - che ha ritenuto la legge n. 164 del 1982 sul mutamento di sesso sospetta di legittimità costituzionale nella parte in cui contemplerebbe lo scioglimento automatico del matrimonio in caso di mutamento di sesso di uno dei coniugi.
Nel collegio di difesa dei ricorrenti figura, con l'Avv. Anna Maria Tonioni, Francesco Bilotta, insigne giurista; il S.C. ha disposto la trasmissione immediata degli atti e dell'ordinanza alla Corte Costituzionale ed ha sospeso il giudizio.
Va ricordato che il Tribunale di Modena aveva accolto la domanda di rettificazione delle annotazioni di stato civile e la loro cancellazione; poi, la Corte di Appello di Bologna ha recepito il reclamo del Ministero dell'Interno, risultato vittorioso e che ora riveste in Cassazione il ruolo di controricorrente.
Il testo dell'articolo del Dott. Gattuso è consultabile in allegato. Buona lettura!
Scarica l'allegato in formato word
(11/06/2013 - Avv.Paolo Storani)
Scrivi all'Avv. Paolo Storani
(Per la rubrica "Posta e Risposta")
» Lascia un commento in questa pagina
Avv. Paolo M. Storani
Civilista e penalista, dedito in particolare
alla materia della responsabilità civile
Rubrica Diritti e Parole di Paolo Storani   Diritti e Parole
   Paolo Storani
Le più lette:
» Incidenti stradali: addio ai testimoni di comodo
» Il pignoramento del conto cointestato
» Il perfezionamento della notifica di un atto giudiziario consegnato a persona diversa dal destinatario
» Gli avvocati non crescono più
» Polizza furto auto: condannata la compagnia di assicurazioni che non dà la prova contraria
In evidenza oggi
Divorzio: niente assegno per chi guadagna più di mille euroDivorzio: niente assegno per chi guadagna più di mille euro
Video e foto sui social all'insaputa di chi è ripreso? Ora si rischia il carcereVideo e foto sui social all'insaputa di chi è ripreso? Ora si rischia il carcere
Commenta con Disqus: Selezionando "Preferisco commentare come ospite" non serve password. Ultime discussioni
blog comments powered by Disqus
Newsletter f g+ t in Rss
Print Friendly Version of this pagePrint Get a PDF version of this webpagePDF