Sei in: Home » Articoli

Privacy: registro dei battezzati e aggiornamento dati

Il Garante per la protezione dei dati personali (Newsletter 10/16 novembre 2003) ha stabilito che non occorre recarsi personalmente presso gli Uffici del Vicariato per sottoscrivere la dichiarazione di non voler essere più considerato appartenente alla Chiesa cattolica. L'Autorità, dopo aver precisato che la normativa vigente in materia non prevede che il richiedente debba recarsi necessariamente di persona presso la sede della Curia per esercitare i propri diritti, ha ribadito la legittimità della richiesta espressa dall'interessato a veder annotato nel registro dei battezzati, a margine del suo nome, una postilla che specificasse la sua volontà di non voler più essere considerato aderente alla Chiesa cattolica.
E' stata comunque ritenuta legittima anche l'attività della Curia volta a richiamare l'attenzione dell'interessato sugli effetti che detta istanza produce.
(02/12/2003 - Avv.Cristina Matricardi)
Le più lette:
» Avvocati e professionisti: è nata la prima polizza a tutela delle parcelle
» In arrivo gli sportelli di prossimità, dove non ci sono più i tribunali
» Separazione: addebito al marito per l'amicizia intima che fa sospettare il tradimento
» Trasferimento di strumenti finanziari come ipotesi di donazione diretta ad esecuzione indiretta
» Pensioni: riscatto gratis laurea legato al merito
In evidenza oggi
Le chat su WhatsApp valgono come provaLe chat su WhatsApp valgono come prova
Avvocati e professionisti: è nata la prima polizza a tutela delle parcelleAvvocati e professionisti: è nata la prima polizza a tutela delle parcelle
Newsletter f g+ t in Rss
Print Friendly Version of this pagePrint Get a PDF version of this webpagePDF