Sei in: Home » Articoli

Che cos'è la logistica: una definizione attuale

Che cos'è la logistica,una definizione attuale
In passato, con il termine di logistica, si era soliti riferirsi alla stessa definendola come una sorta di arte militare, tant'è vero che il termine è stato usato anche durante la guerra del Golfo, indicata a più riprese come la più grande operazione logistica durante il ventesimo secolo. Nel presente, però, la Society of Logistic Engineers ha elaborato una sua visione della logistica, che è riassumibile attraverso l'uso di quattro differenti definizioni, che sottintendono ognuna alla sua maniera delle particolari specializzazioni.

In primo luogo, troviamo la logistica di tipo industriale, mentre che in seconda battuta c'è la cosiddetta project logistic, in terzo luogo si arriva a parlare della RAM logistics e, infine, l'ultima definizione è quella della bulk logistica. Al riguardo di ognuna di queste particolari definizioni, è possibile elaborare un percorso per comprenderne le peculiarità: ed è ciò che faremo nelle prossime righe.

Tanto per incominciare, con il termine di logistica industriale ci si riferisce solitamente ad un'attività di tipo logistico che si differenzia dalle altre perché si svolge all'interno di aziende manifatturiere. In questo particolare contesto, quindi, emerge in modo chiaro che lo scopo principale è la gestione – da un punto di vista prettamente organizzativo, informativo e ovviamente anche fisico – dei prodotti, con un'articolazione del servizio che parte dalla fonte fino alla consegna al cliente finale.

In secondo luogo, come detto, troviamo la cosiddetta project logistic, termine con il quale ci si riferisce a quell'attività di coordinamento e di gestione di tutte le operazioni di progettazione e realizzazione di sistemi complessi – che possono essere intesi quali impianti chimici, stabilimenti industriali, centrali di produzione elettrica et similia – all'interno dei quali è attiva questa branca della logistica.

La terza protagonista della nostra analisi è la logistica RAM – che è definita parimenti logistica di supporto – è attiva in tutte quelle situazioni in cui è necessario operare una gestione di prodotti contraddistinti da un alto livello tecnologico, come possono essere per esempio macchinari complessi od elicotteri. Si tratta quindi di situazioni nelle quali è fondamentale avere qualità come la possibilità di effettuare manutenzioni, l'affidabilità e la disponibilità. In ultima istanza troviamo la bulk logistica, termine con il quale ci si riferisce a quegli operatori che sono coinvolti nella movimentazione e nel trasporto di materie prime che siano sfuse, come nel caso del carbone, dei cereali o del petrolio (tanto per fare un esempio), considerando come questi ultimi vengano movimentati generalmente in grosse quantità.

È d'obbligo ricordare che la domanda di servizi logistici è sempre più in aumento e, conseguentemente, anche il traffico internazionale per la movimentazione delle merci è cresciuto. Gli esportatori possono quindi contare su un settore in costante evoluzione ed aggiornamento, capace di assicurare un supporto vitale alla catena produttiva. Per gli imprenditori interessati a fare business in Spagna è disponibile una comparativa fiscale con pratico esempio al seguente link:COMPARATIVA FISCALE ITALIA - SPAGNA
Studio Legale e di consulenza aziendale in Spagna
Ana Fernandez & Geval

Indirizzo: Calle General Urrutia, 75 – 7A - 46013 Valencia (Spagna)
Tel: +39 0861 18 86 156
Email: abogadafernandez@nonbisinidem.com
Contatti con lo Studio Legale Ana Fernandez & Geval

Brochure dello studio legale
Print Friendly Version of this pagePrint Get a PDF version of this webpagePDF
(29/05/2013 - L.V.)
Le più lette:
» Cassazione: il giudice non può mortificare gli avvocati con compensi irrisori
» Il figlio che non aiuta i genitori commette reato
» Anatocismo: cacciato dalla porta, torna dalla finestra
» Sesso in macchina: cosa si rischia oggi?
» Multe e bolli: come si rottamano e cosa si risparmia
Commenta
con Facebook
 
Commenta
con disqus
Commenta con Disqus: Selezionando "Preferisco commentare come ospite" non serve password. Ultime discussioni
blog comments powered by Disqus
Newsletter f g+ t in Rss
Print Friendly and PDF