Sei in: Home » Articoli

Cambia l'indennitÓ di maternitÓ per le libere professioniste

Con legge 15 ottobre 2003, n. 289 Ŕ stato modificato il testo unico sulla tutela della maternitÓ e della paternitÓ (D.Lgs. 26 marzo 2001, n. 151), nella parte relativa alla disciplina dell'indennitÓ di maternitÓ delle libere professioniste. L'indennitÓ sarÓ commisurata, non pi¨ al reddito denunciato ai fini fiscali, ma al solo reddito denunciato come reddito derivante da lavoro autonomo. Viene inoltre introdotto un limite massimo dell'indennitÓ pari a 5 volte l'importo minimo, determinato ai sensi del comma 3 dell'art. 70 del D.Lgs. 26 marzo 2001, n. 151. Le singole casse hanno la facoltÓ di stabilire importi pi¨ elevati.
( L. 15/10/2003 , n. 289 , G.U. , 28/10/2003 , n. 251 )

(News pubblicata su autorizzazione di www.leggiditalia.it)
Print Friendly Version of this pagePrint Get a PDF version of this webpagePDF
(04/11/2003 - www.leggiditalia.it)
Le pi¨ lette:
» Multe: quando scadono?
» Avvocati: gli errori che rischiano di ostacolare la carriera
» Lotteria degli scontrini in arrivo
» Catene di Sant'Antonio su Whatsapp: chi c'Ŕ dietro e chi ci guadagna
» Papa: ci vuole un "grande coraggio" oggi per sposarsi
In evidenza oggi.
Charlie Hebdo: esercizio del diritto di satira o lesione della dignitÓ delle vittime?
Alcune considerazioni di Gino M.D. Arnone relative al macabro accostamento pietanze-morti sono tuttora valide dopo l'ennesima, ripugnante vignetta del settimanale satirico
Commenta
con Facebook
 
Commenta
con disqus
Commenta con Disqus: Selezionando "Preferisco commentare come ospite" non serve password. Ultime discussioni
blog comments powered by Disqus
Newsletter f g+ t in Rss
Print Friendly and PDF