Sei in: Home » Articoli

Ispezioni INPS in azienda: verbali più dettagliati

Con circolare 27 ottobre 2003, n. 166 l'Inps ha previsto ulteriori garanzie per le ispezioni in zienda. In particolar modo viene previsto che il verbale di accertamento sia più dettagliato al fine di permettere al datore di lavoro di conoscere le irregolarità riscontrate durente l'ispezione e rendere più agevole un eventuale ricorso. Al verbale dovranno infatti essere allegati due rapporti: il primo riporterà, per ogni lavoratore a cui si riferisce l'irregolarità, i dati anagrafici , le mansioni svolte, l'inquadramento e la retribuzione; il secondo conterrà tutte le omissioni riscontrate e il totale delle sanzioni.

( I.N.P.S. (Istituto nazionale previdenza sociale), Circ. 27/10/2003 , n. 166 )

(News pubblicata su autorizzazione di www.leggiditalia.it)
Print Friendly Version of this pagePrint Get a PDF version of this webpagePDF
(02/11/2003 - www.leggiditalia.it)
Le più lette:
» Pensioni pagate in più, l'Inps non può chiedere indietro i soldi
» Avvocati: al via la petizione contro la Cassa forense
» Il padre anziano può regalare il patrimonio agli amici anziché lasciarlo alle figlie
» Divorzio: le tre vie per dirsi addio
» Whatsapp può spiare le chat private: l'allarme degli esperti
In evidenza oggi.
Avvocati: al via la petizione contro la Cassa Forense
Parte da Catania la petizione contro i costi della Cassa Previdenza Forense
Commenta
con Facebook
 
Commenta
con disqus
Commenta con Disqus: Selezionando "Preferisco commentare come ospite" non serve password. Ultime discussioni
blog comments powered by Disqus
Newsletter f g+ t in Rss
Print Friendly and PDF