Sei in: Home » Articoli

De Berlusconi, o del cavaliere senza spada

bamboccioni sorpreso sorpresa stupore stupita ops incredibile
di Barbara LG Sordi -
Dopo mesi passati sul chi va lÓ, in attesa di una conferma o meno della discesa in campo dell'ex-premier (che parrebbe scampata al momento). Dopo mesi in cui i giornali si sono ingegnati nel tentativo di far (s)parlare Alfie-alfano sull'ex-premier, senza rilevare alcun tentennamento o quasi nell'ex Guardasigilli. Dopo mesi in cui stuoli di esperti si sono scervellati su come chiamare il neo-Partito delle LibertÓ, lanciando accuse di plagio a destra e manca.

Dopo mesi in cui di tutto e di pi¨ Ŕ successo in casa PdL e fuori, con giunte regionali crollate, anche quelle pi¨ inespugnabili (vedi Lombardia), e indagati che aumentano a macchia d'olio. Mai e poi mai ci si sarebbe aspettati anche una condanna dell'ex-premier. Una vera, non virtuale, e soprattutto non ad un ologramma trasmesso in mondovisione a reti unificate.

Nella sua Milano, ormai ben lontano ricordo di quella da bere anni ottanta, il Cavaliere Ŕ stato battuto. Battuto in una tenzone contro i suoi nemici di sempre, quei magistrati che a detta sua non l'hanno mai amato. Crolla in uno dei processi che ha in corso, quello sull'affair Mondadori; mentre per quello sull'altro affair, il Ruby-bunga Rubacuori-bunga, si dovrÓ aspettare ancora un po' (anche se a questo punto non si esclude un colpo di scena). Il Cavaliere, rimasto senza spada, ha dovuto subire un attacco frontale non da poco: condanna a quattro anni di reclusione.

Con un'accusa oltraggiosa per chi si Ŕ sempre proclamato paladino di giustizia: frode fiscale. Proclamata immediatamente "una sentenza politica, intollerabile. Non si pu˛ andare avanti cosý". Ma nemmeno mantenere lo status-quo precedente, ci verrebbe da dire. Questo il risultato di un processo annoso (come la maggior parte dei processi italiani), che ha portato i PM ad indagare sulle acquisizioni dei diritti tv di Mediaset risultate non proprio limpidissime.

Ma il peggio del peggio della sentenza, mi immagino, possa essere l'interdizione sino a 5 anni dai pubblici uffici. Niente paura, il Cav potrÓ continuare a dirigere dal backstage tutti i suoi fedeli alfieri e regine, e chissÓ che pi¨ defilato non possa tornare a primeggiare, almeno nei sondaggi. Tanto il suo fido destr...., oops, Confalonieri Ŕ stato assolto.

E poi qualcuno vicino al Cav contento e beato c'Ŕ ancora: il suo team di avvocati con in tasca (a detta di Berlusconi) 400 milioni di euro. Frutto di parcelle per le varie cause in cui Ŕ stato coinvolto. Pas mal.
Email barbaralgsordi@gmail.it
(27/10/2012 - Barbara LG Sordi)
Le pi¨ lette:
» Ogni causa Ŕ incerta... e l'avvocato non lavora mai gratis
» Il dictum della Cassazione: Ŕ reato mettere le corna in casa alla moglie!
» Il pignoramento
» Pipý in strada, multa da 10mila euro
» Bonus nascita: dal 4 maggio le domande per gli 800 euro
In evidenza oggi
Bonus nascita: dal 4 maggio le domande per gli 800 euroBonus nascita: dal 4 maggio le domande per gli 800 euro
Controllare il conto degli avvocati viola la CEDUControllare il conto degli avvocati viola la CEDU
Commenta
con Facebook
 
Commenta
con disqus
Commenta con Disqus: Selezionando "Preferisco commentare come ospite" non serve password. Ultime discussioni
blog comments powered by Disqus
Newsletter f g+ t in Rss
Print Friendly Version of this pagePrint Get a PDF version of this webpagePDF