Sei in: Home » Articoli

CGIL:"Il lavoro prima di tutto", indetta manifestazione a Roma il 20 ottobre

cgil
La CGIL ha reso noto di aver organizzato una grande manifestazione nazionale per il 20 ottobre, dalle 10,30 alle 17,30, in Piazza San Giovanni a Roma, sovente teatro di incontro per i cittadini italiani che protestano per le problematiche relative al lavoro e all'occupazione.

“Il lavoro prima di tutto” è lo slogan della manifestazione organizzata dal sindacato, annunciata dal segretario generale Susanna Camusso con una conferenza stampa indetta presso la sede della CGIL Nazionale in Corso d'Italia 25, a Roma, venerdì 12 ottobre alle ore 13.

“Una mobilitazione che nasce dall'esigenza, come ribadito più volte in questi mesi, di riunificare le tante vertenze aperte ripartendo dal lavoro” è quanto dichiarato nel comunicato stampa divulgato dalla CGIL. Il sindacato coglierà l'occasione per diffondere le testimonianze provenienti dalle diverse realtà italiane che stanno affrontando la difficile crisi economica, e darà voce ai lavoratori che hanno sollevato un clima di protesta al fine di difendere il proprio posto di lavoro e catturare l'attenzione del Governo.

Per promuovere l'evento e invitare la popolazione a partecipare, la CGIL ha preparato due locandine da affiggere, un volantino da distribuire e uno spot da diffondere attraverso i canali radio.

(13/10/2012 - Andrea Proietti)
Le più lette:
» Avvocati: ne resteranno solo 100mila
» Successioni: ecco il nuovo modello
» Avvocati: l'ordine di Milano assume
» Come mettere il cognome della madre ai figli
» Riforma processo penale, tutti intercettati!
In evidenza oggi
Avvocati matrimonialisti: l'alienazione parentale deve diventare reatoAvvocati matrimonialisti: l'alienazione parentale deve diventare reato
Divorzio finto per pagare meno tasse: sono oltre 6milaDivorzio finto per pagare meno tasse: sono oltre 6mila
Commenta
con Facebook
 
Commenta
con disqus
Commenta con Disqus: Selezionando "Preferisco commentare come ospite" non serve password. Ultime discussioni
blog comments powered by Disqus
Newsletter f g+ t in Rss
Print Friendly Version of this pagePrint Get a PDF version of this webpagePDF

La riforma del processo penale è legge
Le novità e il testo