Sei in: Home » Articoli

Rapporti tra procedimento disciplinare e processo penale

Le Sezioni Unite della Corte di Cassazione, con sentenza n. 14629 dello scorso 1 ottobre, hanno affermato che in caso di contemporanea pendenza di un processo penale e di un procedimento disciplinare nei confronti di un avvocato per gli stessi fatti storici, il procedimento disciplinare può non essere sospeso. I Giudici della Corte precisano infatti che la sospensione non è imposta da una specifica disposizione di legge e inoltre la definizione del processo penale non costituisce l'indispensabile antecedente logico-giuridico della decisione che deve essere resa in sede disciplinare: quest?ultima infatti si fonda sul diverso presupposto della violazione di regole deontologiche e non di norme penali.
Print Friendly Version of this pagePrint Get a PDF version of this webpagePDF
(26/10/2003 - Marina Demaria)
Le più lette:
» Avvocati: niente contributi minimi alla Cassa né obbligo di iscrizione
» Stalking: gratuito patrocinio a prescindere dal reddito
» Regime dei minimi: com'era e com'è
» Equitalia: chiedere il pagamento rateale non significa ammettere il debito
» Negoziazione assistita senza notaio: Aiga, ora spazio agli avvocati
In evidenza oggi
Multe: quali sono i "vizi" che le rendono nulle?Multe: quali sono i "vizi" che le rendono nulle?
Commenta
con Facebook
 
Commenta
con disqus
Commenta con Disqus: Selezionando "Preferisco commentare come ospite" non serve password. Ultime discussioni
blog comments powered by Disqus
Newsletter f g+ t in Rss
Print Friendly and PDF