Sei in: Home » Articoli
 » Avvocatura

Avvocati - Compensi - Nuovi PARAMETRI per FASI: lo sterminio del ceto forense - Non disturbare il Manovratore

avvocato libri id10506
Lapidaria chiarezza in POSTA & RISPOSTA n. 344; alle h. 13:31 del 24 agosto 2012 dall'indirizzo di posta elettronica tallid @ email.it leggete un po' qual è il pensiero del nostro visitatore, probabilmente di professione avvocato e sicuramente relativo alla news con cui Studio Cataldi ha dato l'annuncio dell'approvazione dei nuovi criteri per quantificare i compensi per i professionisti: "Prosegue come pianificato lo sterminio della classe forense. D'altronde chi si vergognerebbe nell'uccidere gente così degradata da non provare neppure a difendersi?" - Caro anonimo, ma incisivo Collega e lettore, sarò molto, troppo sincero: mi sono stufato di criticare questi provvedimenti perniciosi e demenziali, spacciati per liberalizzazioni, ma che non servono per niente affatto ai cittadini che debbono rivolgersi -ahiloro- ad un avvocato; gli italiani, voglio scriverlo a chiare note, non si mettono un centesimo in saccoccia da questi mutamenti, che, nel contempo, però, penalizzano, mortificano e brutalizzano a più non posso l'esercizio di una professione delicatissima che può cambiarTi la vita in meglio o in peggio e che, se non ricordo male, è l'unica contemplata nella Costituzione. Sì, proprio quella cosa strana (poveri Padri Costituenti!) di cui va parlando in giro per l'Italia Gherardo Colombo e che viene quotidianamente violata. In questo momento storico, in questo simulacro democratico ove a mala pena è ancora riservato il diritto di esprimere liberamente le proprie opinioni, mentre ogni giorno se ne vanno pezzi e diritti di uno stato sociale costruito con dedizione da chi ci ha preceduti e un pochino anche da noi, non può importare davvero a nessuno il sistema di disciplina del pagamento dei nostri onorari. In materia, comunque, non sanno proprio legiferare e i nostri rappresentanti non li ascolta (forse non li interpella più) nessuno. Silenzio! In nome del "ce lo chiede l'Europa" o qualche altro ente transnazionale, non bisogna disturbare i Manovratori neo-liberisti che applicano ricette già sperimentate altrove con esiti calamitosi; vogliamo passare per le armi gli anziani allo scoccare dell'ottantesimo compleanno? Costano tantissimo al welfare e "ce lo chiede l'Europa"; cantiamo, quindi, in coro che va tutto ultrabene, madama la contessa! Ho piantato i pomodorini (più chilometri zero di così: sono in balcone) tra lo scetticismo di mia moglie, che ora riconosce che sono buonissimi, nulla a che vedere con quelli insapori della grande distribuzione. Ho una fervida vita interiore e convivo con vari animali d'affezione che mi hanno accettato e tollerano la mia presenza. Talché, sono addirittura pronto ad allestire un preventivo su quel che farò di bello ed utile per tutelare il mio cliente: una telefonata di un minuto, una lettera di dieci? tre gradi di giudizio per vent'anni? Boh. Silenziamo per sempre questi avvocati, dalla pessima reputazione, imbroglioni, ficcanaso, scassaminchia: studiano il diritto, che pretesa! Anelano un processo giusto che tratti da eguali tutti, primario ospedaliero e senegalese 'Vu Cumprà', l'ex tutto (ex Ministro degli Interni, ex Vice-Presidente del CSM, ex Presidente del Senato) Nicola Mancino ed il povero cristo che ha rubato per fame in un centro commerciale; che illusi e sognatori, idealisti d'accatto. Il mondo è dei neo-liberisti, i sommi giuristi vengono trattati come ha fatto Eugenio Scalfari, per tutelare il Capo dello Stato Napolitano, con Gustavo Zagrebelsky sulla diatriba trattativa Stato-mafia e sul conflitto Quirinale-Procura di Palermo. E Zagrebelsky il 24 agosto 2012 su "Repubblica" ha replicato al fondatore di quella testata: "la linea di condotta cui mi sono ispirato non è dei falsi, ma dei veri ingenui. Il compito di chi si dedica a una professione intellettuale è d'essere, per l'appunto, un vero, consapevole e intransigente ingenuo ...".
Vedi anche:
» Compensi agli AVVOCATI - Da oggi cambia tutto - Addio diritti ed onorari
» Tabella compensi avvocati 2012 (civile tributario amministrativo)
» Tabella compensi avvocati 2012 per il processo penale
Print Friendly Version of this pagePrint Get a PDF version of this webpagePDF
(25/08/2012 - Avv. Paolo M. Storani)
Scrivi all'Avv. Paolo Storani
(Per la rubrica "Posta e Risposta")
» Lascia un commento in questa pagina
Avv. Paolo M. Storani
Civilista e penalista, dedito in particolare
alla materia della responsabilità civile
Rubrica Diritti e Parole di Paolo Storani   Diritti e Parole
   Paolo Storani
Le più lette:
» Avvocati: redditi sempre più bassi, è allarme
» Canone Rai: chi non vuole pagare nel 2017 deve dichiararlo entro dicembre
» Trenitalia: treni "nascosti" per fare acquistare i viaggi più cari, Antitrust apre istruttoria
» Cassazione: la clausola claims made non è vessatoria
» I compensi per l'atto di precetto con tabella e strumento di calcolo online
Commenta
con Facebook
 
Commenta
con disqus
Commenta con Disqus: Selezionando "Preferisco commentare come ospite" non serve password. Ultime discussioni
blog comments powered by Disqus
Newsletter f g+ t in Rss
Print Friendly and PDF