Sei in: Home » Articoli

Panoramica sulla Società Europea e forme di costituzione in Spagna

colonne id0
Avv. Manuel Alvarez Ros - Studio Ana Fernández & Geval S.L.:La Società Europea, in abbreviazione S.E., si caratterizza come forma di società che può esser costituita sul territorio appartenente all'Unione Europea e questa è in grado di operare, sotto la legge vigente, con un regime di costituzione e di gestione univoco. Invece, per le aziende che operano tra diversi stati membri dell'UE, la società europea offre l'opportunità di ridurre i costi amministrativi con una struttura legale adeguandosi però alle normative UE. Tra le caratteristiche principali di questo tipo di azienda si annoverano: - La S.E. va considerata come una società derivata dalla sua costituzione e può esser costituita solo da parte di entità preesistenti; peraltro, della società europea la costituzione è vietata alle persone fisiche. - Deve esistere alla base del processo di costituzione di una S.E. una caratterizzazione europea. Ciò significa che ci sono due requisiti comuni ed imprescindibili a tutti quelli che mirano a mantenere la multinazionalità europea: 1 – sono solo coinvolgibili nella costituzione di una società anonima europea, delle persone giuridiche costituite secondo le norme di un ordinamento di uno stato membro, essendo d'altro canto necessarie la sede sociale e la sede dell'amministrazione centrale all'interno dell'Unione Europea 2 – che siano almeno due, i soggetti implicati nella costituzione di una società anonima europea, che siano stati costituiti all'interno di due ordinamenti giuridici di stati membri differenti. Il capitale sottoscritto non può essere inferiore ai 120.000 euro, e in alcuni casi, può anche essere richiesto un capitale sociale superiore – per alcuni tipi di attività – secondo quanto previsto dall'ordinamento spagnolo (ad esempio per le banche). La normativa spagnola sulle società anonime si applica anche per la sottoscrizione, il pagamento, il mantenimento e la trasmissione delle azioni. La costituzione può essere effettuata nei seguenti modi: - attraverso la fusione, con società assoggettate a differenti ordinamenti giuridici dei Paesi Membri; - costituzione di una società anonima europea holding: anche in questo caso, con almeno due società soggette ad ordinamenti giuridici differenti, o almeno, con una società controllata o succursale sottoposta ad altro ordinamento da almeno due anni; - costituzione di una società anonima europea in forma di filiale, a condizione che almeno due di esse siano assoggettate ad ordinamenti giuridici differenti di stati membri, o una succursale in altro stato membro da almeno due anni; - conversione di una società anonima esistente: nel caso in cui sia stata acquisita una società controllata, sottoposta ad ordinamento giuridico di altro stato, da almeno due anni. - è necessaria l'iscrizione al registro delle imprese competente per la propria sede sociale; - gli organi direttivi sono l'Assemblea degli Azionisti, un Amministratore Unico o, ancora, un organo direttivo e un organo di controllo, secondo la soluzione adottata dagli statuti; - responsabilità dei soci limitata al solo capitale sottoscritto; - adozione della sigla "SE" dopo la ragione sociale Per gli imprenditori interessati a fare business in Spagna è disponibile una comparativa fiscale con pratico esempio al seguente link:COMPARATIVA FISCALE ITALIA - SPAGNA
Studio Legale e di consulenza aziendale in Spagna
Ana Fernandez & Geval

Indirizzo: Calle Cirilo Amorós nº 1, 1º,3a - 46004 Valencia (Spagna)
Tel: +34.647.44.21.02
Email: abogadafernandez@nonbisinidem.com
Contatti con lo Studio Legale Ana Fernandez & Geval

Brochure dello studio legale
Print Friendly Version of this pagePrint Get a PDF version of this webpagePDF
(03/09/2012 - L.V.)
Le più lette:
» Telefonia: Vodafone e 3 dovranno rimborsare i clienti
» Avvocati: sanzioni fino a 30mila euro per chi non identifica i clienti
» Tribunale di Milano: i redditi in nero del marito non contano ai fini dell'assegno alla ex
» Avvocati: redditi sempre più bassi, è allarme
» Canone Rai: chi non vuole pagare nel 2017 deve dichiararlo entro dicembre
Commenta
con Facebook
 
Commenta
con disqus
Commenta con Disqus: Selezionando "Preferisco commentare come ospite" non serve password. Ultime discussioni
blog comments powered by Disqus
Newsletter f g+ t in Rss
Print Friendly and PDF