Sei in: Home » Articoli

La legge concorsale in Spagna e le caratteristiche di base della società anonima

trattamento dei dati personali in spagna, legge privacy, affari nella penisola iberica
Dott.ssa Rosana Rodriguez:In Spagna, una società anonima – abbreviata come S.A. – è soggetta alla regolamentazione della legge delle Società dei Capitali e per lo statuto delle società. La conseguenza, dunque, è che gli statuti devono esser elaborati in conformità ai requisiti di legge e, come minimo, devono comprendere i seguenti aspetti: - Ragione Sociale della società; - Oggetto Sociale, che deve esser espresso in modo preciso; - Durata della società, che generalmente all'interno dello statuto è indicato come periodo indefinito; - La data d'inizio delle sua attività, che non può esser precedente alla data di sottoscrizione all'atto costitutivo; - L'ubicazione della sede sociale, che deve esser in Spagna, e l'organismo competente per le decisioni per il trasferimento, la creazione o la cessazione di una succursale; - Il capitale sociale (e le sue modalità di divisione) oltre agli azionisti; - L'organo di gestione (saranno gli stessi statuti a decidere se la gestione è affidata ad un Consiglio di Amministrazione o ad un altro organismo o persona); - Le eventuali restrizioni alla libertà nel trasferimento delle azioni; - Eventuali obblighi accessori (Anche in caso della creazione di servizi ausiliari, lo statuto è tenuto ad indicare il contenuti di questi, se sono retribuiti o meno, e le sanzioni, nel caso, non vi sia conformità); - La data di chiusura dell'esercizio che, nel caso non fosse indicata equivale al 31 dicembre giacché l'anno fiscale non può superare i 12 mesi; - Diritti speciali riservati ai fondatori ed eventuali promotori; Peraltro, la scrittura pubblica della costituzione, che include lo statuto, potrà contenere accordi e patti tra i fondatori, purché questi non siano in contrasto con qualsiasi disposizione dilegge o principio che regola la società anonima. Per quanto concerne i requisiti patrimoniali di una S.A. in Spagna, è indispensabile tener conto che una società di questo genere deve avere un capitale sociale minimo di 60.000 euro, ed almeno il 25% di questo valore, deve esser stato pagato al momento dell'atto costitutivo. Nel caso della costituzione di una particolare società, secondo la Legge sulle Società del Capitale, lo stesso capitale impegnato per la società deve superare nel momento della costituzione l'importo minimo richiesto. Ad ogni modo, con l'attuale legge vigente in Spagna, non è previsto un minimo obbligatorio per l'indice di indebitamento rispetto a qualsiasi altro tipo di società commerciale. Va comunque messo in evidenza l'esistenza di alcune norme speciali per le quali è possibile richiedere l'espansione e/o la riduzione del capitale sociale in determinate circostanze. Secondo queste norme, deve esserci un certo equilibrio tra il capitale sociale e il patrimonio della società, in ragione del fatto che in caso di perdite che arrivino a ridurre il patrimonio a meno della metà della cifra del capitale sociale, subentri la liquidazione della società (secondo l'articolo 363.1 della legge sulle società di capitale), salvo che il capitale sociale non venga incrementato (o ridotto) in modo sufficiente, e a partire dal 1 settembre 2004, sempre che non sia opportuno l'inizio della procedura di fallimento secondo quanto previsto dal diritto fallimentare, in particolare con la legge concorsuale 22/2003 del 9 luglio. Per gli imprenditori interessati a fare business in Spagna è disponibile una comparativa fiscale con pratico esempio al seguente link:COMPARATIVA FISCALE ITALIA - SPAGNA
Studio Legale e di consulenza aziendale in Spagna
Ana Fernandez & Geval

Indirizzo: Calle Cirilo Amorós nº 1, 1º,3a - 46004 Valencia (Spagna)
Tel: +34.647.44.21.02
Email: abogadafernandez@nonbisinidem.com
Contatti con lo Studio Legale Ana Fernandez & Geval

Brochure dello studio legale
(01/09/2012 - L.V.)
Le più lette:
» Addio ai voucher, arriva il lavoro breve e intermittente liberalizzato
» Appalto: la garanzia per vizi e difformità dell'opera
» Caduta per la strada: quando si può parlare di insidia
» Avvocati: oggi la manifestazione nazionale a Roma contro la Cassa Forense
» Asili nido: al via il bonus di mille euro
In evidenza oggi
Strisce blu, sosta gratis se non c'è il bancomat: ecco il testo della sentenza e l'intervista allo studio legale che ha vinto la causaStrisce blu, sosta gratis se non c'è il bancomat: ecco il testo della sentenza e l'intervista allo studio legale che ha vinto la causa
Avvocati di strada: è boom di richieste per i legali gratuitiAvvocati di strada: è boom di richieste per i legali gratuiti
Commenta
con Facebook
 
Commenta
con disqus
Commenta con Disqus: Selezionando "Preferisco commentare come ospite" non serve password. Ultime discussioni
blog comments powered by Disqus
Newsletter f g+ t in Rss
Print Friendly Version of this pagePrint Get a PDF version of this webpagePDF