Sei in: Home » Articoli

Federconsumatori: estate 2012, i costi per chi rimane in città

cassa sumermercato marcjet consumi istat scontrino lavoro consumi codacons
Secondo un'analisi condotta dall'O.N.F., Osservatorio Nazionale Federconsumatori, soltanto il 34% dei cittadini italiani avrà la possibilità di partire per le vacanze estive di almeno una settimana, ovvero un italiano su tre. Secondo Federconsumatori, però, pur rinunciando ad una vacanza completa a causa del budget limitato, molti altri troveranno comunque il modo di trascorrere qualche giornata fuori per svago o per sfuggire al torrido caldo estivo. Tra le attività preferite di chi non ha una spiaggia nelle vicinanze potrebbe esserci una giornata in piscina, un trattamento in una SPA, un giro in bicicletta o cavallo, una giornata in un parco divertimento, e altro ancora. L'O.N.F. ha tuttavia rilevato che i costi per effettuare questo genere di attività sono aumentati notevolmente da 5 anni a questa parte. Se dal 2007 ad oggi l'ingresso ad un museo è aumentato mediamente del 56%, una giornata in un parco divertimento è aumentata del 25% e può, per una famiglia di 4 persone, 2 adulti e 2 ragazzi, costare fino a 90 euro pur portandosi il pranzo da casa; passare una giornata in un parco cittadino con affitto di biciclette e consumazione al bar può invece costare 86 euro per una famiglia tipo, il 16% in più rispetto al 2007. Secondo l'indagine, soltanto il costo del cinema all'aperto non ha subito alcuna variazione: un ingresso per 4 persone costa infatti mediamente 24 euro, esattamente come nel 2007.
Print Friendly Version of this pagePrint Get a PDF version of this webpagePDF
(04/08/2012 - Andrea Proietti)
Le più lette:
» La manovra è legge: tutte le novità punto per punto
» Cani che abbaiano in condominio: Il punto della giurisprudenza
» Legge Pinto: cosa accade ai procedimenti in corso al 1° gennaio 2016?
» Eredità: 10 cose da sapere per una consapevole pianificazione successoria
» Con la depressione si può avere la 104?
Commenta
con Facebook
 
Commenta
con disqus
Commenta con Disqus: Selezionando "Preferisco commentare come ospite" non serve password. Ultime discussioni
blog comments powered by Disqus
Newsletter f g+ t in Rss
Print Friendly and PDF