Sei in: Home » Articoli

Governo: Servizio Civile, 50 mln di euro di fondi per il biennio 2013-2014

team lavoro id8979
Il Ministro per la Cooperazione internazionale e l'integrazione con delega al Servizio Civile, Andrea Riccardi, ha annunciato che sono state reperite le risorse finanziarie aggiuntive per il Servizio Civile Nazionale per il biennio 2013-2014, consistenti in 50 milioni di euro da utilizzare per la partenza di 18.810 volontari per ciascuno dei due anni: l'annuncio è stato fatto nel corso di una conferenza stampa tenuta l'11 giugno presso la sala monumentale della Presidenza del Consiglio.

Nell'occasione Riccardi ha messo in evidenza il valore educativo del Servizio Civile Nazionale:”porta i giovani a sperimentare e praticare con maggior consapevolezza la cittadinanza attiva, sviluppando il senso civico ed una maggiore percezione dei valori democratici”, ha dichiarato il Ministro.

I benefici portati dai giovani volontari che decidono di aderire sarebbero a carico delle categorie più svantaggiate, come portatori di handicap, immigrati, bambini difficili, malati terminali, e al patrimonio pubblico, come beni culturali e ambientali, protezione civile, promozione dei diritti e della pace.

Il Governo ha infine comunicato che il servizio civile ha coinvolto 284.596 giovani negli ultimi dieci anni, i quali hanno dato il loro contributo nella realizzazione di progetti in diversi settori, ovvero assistenza, protezione civile, ambiente, patrimonio artistico e culturale, educazione e promozione culturale, e servizio civile all'estero.

Gli enti pubblici e privati coinvolti nelle iniziative sono stati oltre 14.000, iscritti a vario titolo all'Albo nazionale e agli Albi delle Regioni e delle Province autonome; il Governo li ha definiti come “punto di riferimento delle singole realtà” che “tessono la tela dei legami delle comunità con particolare riferimento a quelli tra i cittadini e le Istituzioni”.

(14/06/2012 - Andrea Proietti)
Le più lette:
» Riforma giudici di pace: da oggi in vigore
» Leva obbligatoria per 8 mesi: la proposta al Senato
» Incidenti stradali: addio ai testimoni di comodo
» Avvocati: i libri da leggere sotto l'ombrellone ... tra un atto e una nuotata
» Condominio: ripartizione spese di pulizia e illuminazione scale
In evidenza oggi
Incidenti stradali: addio ai testimoni di comodoIncidenti stradali: addio ai testimoni di comodo
Avvocati contro la violenza sulle donne: il progetto TravawAvvocati contro la violenza sulle donne: il progetto Travaw
Commenta con Disqus: Selezionando "Preferisco commentare come ospite" non serve password. Ultime discussioni
blog comments powered by Disqus
Newsletter f g+ t in Rss
Bulli online: ammoniti dal questore
Print Friendly Version of this pagePrint Get a PDF version of this webpagePDF