Sei in: Home » Articoli

Cassazione: guida in stato di ebbrezza? Non si patteggia

Nessun patteggiamento della pena per chi e' sorpreso alla guida in stato di ebbrezza. La patente va sospesa in ogni caso. La linea dura arriva dalla Cassazione (sentenza 34885 della Quarta sezione penale) che ha accolto il ricorso del pg della Corte d'appello di Milano contro la decisione del gip di Lodi che non aveva applicato la sospensione della patente a Giovanni M., un 33enne che aveva patteggiato la condanna per ''guida sotto l'influenza dell'alcol''. Secondo piazza Cavour, ''la sospensione della patente non puo' formare oggetto dell'accordo tra le parti e segue di diritto anche nel caso di sentenza su patteggiamento''.
Print Friendly Version of this pagePrint Get a PDF version of this webpagePDF
(29/09/2003 - Adnkronos)
Le più lette:
» Avvocati: niente contributi minimi alla Cassa né obbligo di iscrizione
» Avvocati: sanzionato chi tratta la causa senza il collega avversario
» Regime dei minimi: com'era e com'è
» Stalking: gratuito patrocinio a prescindere dal reddito
» Accordi prematrimoniali: in arrivo la legge
In evidenza oggi
Avvocati: niente contributi minimi alla Cassa né obbligo di iscrizioneAvvocati: niente contributi minimi alla Cassa né obbligo di iscrizione
Commenta
con Facebook
 
Commenta
con disqus
Commenta con Disqus: Selezionando "Preferisco commentare come ospite" non serve password. Ultime discussioni
blog comments powered by Disqus
Newsletter f g+ t in Rss
Print Friendly and PDF