Sei in: Home » Articoli

Governo: forniti dati statistici su mediazione obbligatoria

governo id0
Il Governo ha comunicato che dal 28 marzo 2011 è entrato in vigore l'obbligo per il tentativo di mediazione fra le parti per molte controversie in materia civile, in armonia con il Decreto Legislativo n.28/2010: il fine è quello di scoraggiare il ricorso in tribunale, e mano a mano ridurre l'arretrato che grava sul sistema giustizia.

Si tratta, in particolar modo, di diritti reali, come distanze nelle costruzioni, usufrutto e servitù di passaggio, divisione, successioni ereditarie, patti di famiglia, locazione, comodato, affitto di aziende, risarcimento danni da responsabilità medica e da diffamazione con il mezzo della stampa o con altro mezzo di pubblicità, contratti assicurativi, bancari e finanziari.

Per quanto riguarda le controverse in materia di condominio e risarcimento del danno derivante dalla circolazione di veicoli e natanti, l'obbligatorietà è stata invece differita al 20 marzo 2012, così che il meccanismo possa avere un avvio graduale.

Nello stesso comunicato, il Governo ha ricordato che il Ministero della Giustizia ha fornito i dati statistici, scaricabili in allegato, sulle mediazioni con proiezione nazionale, analisi delle iscrizioni per materia, valore e area geografica, durata delle procedure, il tutto aggiornato a fine marzo 2012.
Vedi allegato
Print Friendly Version of this pagePrint Get a PDF version of this webpagePDF
(15/05/2012 - Andrea Proietti)
Le più lette:
» Infortuni: arriva il reato di omicidio sul lavoro
» Due multe da 286 euro e salvi la patente
» Bollo auto: se non paghi entro 3 anni radiazione sicura
» Avvocato e notaio: ecco le professioni più noiose
» Al via gli sportelli per fare ricorso senza avvocati
In evidenza oggi.
Tirocini giudiziari: al via le borse di studio da 400 euro. Domande entro il 26 marzo
Al via gli sportelli per fare ricorso senza avvocati
Commenta
con Facebook
 
Commenta
con disqus
Commenta con Disqus: Selezionando "Preferisco commentare come ospite" non serve password. Ultime discussioni
blog comments powered by Disqus
Newsletter f g+ t in Rss
Print Friendly and PDF