Sei in: Home » Articoli

DEF 2012: l'esame in aula il 26 aprile. Per Corte dei Conti si rischia recessione. In allegato il testo del DEF

soldi euro
Dopo le audizioni davanti alle commissioni bilancio di Camera e Senato, del viceministro dell'economia e delle finanze, dei rappresentanti del Cnel, dei rappresentanti della Corte dei Conti, della Banca d'Italia e dell'Istat il nuovo appuntamento per l'esame in Aula Ŕ fissato per il 26 aprile. Il Presidente della Corte dei Conti, Luigi Gianpaolino, ha espresso preoccupazione per il pericolo che l'impostazione attuale del documento di economia e finanza, che si propone di raggiungere il pareggio di bilancio in un arco di tempo molto breve, possa determinare un corto circuito rigore-crescita. Anche Bankitalia ritiene che il pericolo esiste: troppe tasse possono uccidere la crescita nel paese. In sostanza la fretta di mettere ordine nei conti dello Stato non pu˛ che portare a maggiore prelievo fiscale e questo non pu˛ che determinare ulteriori effetti recessivi. Secondo il Presidente della Corte dei Conti sarebbe necessario piuttosto liberarerisorse per aumentare gli investimenti e ridurre in misura sostanziosa il cuneo fiscale.

Ricordiamo che il Documento di Economia e Finanza aggiorna le previsioni di finanza pubblica per il periodo 2012-2015. Come spiega il Ministero dellEconomia "La manovra adottata nel novembre 2011 con il decreto "Salva Italia" (D.L. 201/2011) consente, insieme agli altri provvedimenti di correzione dei conti pubblici emanati nel biennio 2010-11, di raggiungere l'obiettivo del "close to balance" con un anno di anticipo rispetto a quanto previsto nell'aggiornamento del Programma di StabilitÓ dell'Italia 2011".
L'si tratta di misure che dovrebbero consentire di contenere la spesa pubblica e ricondurre l'andamento dei conti pubblici verso un graduale rientro del debito nei parametri comunitari.

Qui di seguito le tre sezioni del DEF 2012:
DEF Sezione I - Programma di StabilitÓ dell'Italia
DEF Sezione II - Analisi e tendenze della Finanza Pubblica
DEF Sezione III - Programma Nazionale di Riforma
Scarica i tre testi in PDF
(24/04/2012 - N.R.)
Le pi¨ lette:
» Autovelox: obbligo di doppia segnalazione
» Avvocati: quali sanzioni in caso di mancato preventivo?
» Niente avvocati esterni per l'Agenzia Entrate Riscossione
» Legge Gelli-Bianco: un quadro di sintesi della riforma della responsabilitÓ medica
» Video e foto sui social all'insaputa di chi Ŕ ripreso? Ora si rischia il carcere
In evidenza oggi
Multa di 110 euro per chi fuma in auto davanti ai figli minoriMulta di 110 euro per chi fuma in auto davanti ai figli minori
Video e foto sui social all'insaputa di chi Ŕ ripreso? Ora si rischia il carcereVideo e foto sui social all'insaputa di chi Ŕ ripreso? Ora si rischia il carcere
Commenta con Disqus: Selezionando "Preferisco commentare come ospite" non serve password. Ultime discussioni
blog comments powered by Disqus
Newsletter f g+ t in Rss
Print Friendly Version of this pagePrint Get a PDF version of this webpagePDF