Sei in: Home » Articoli

DEF 2012: l'esame in aula il 26 aprile. Per Corte dei Conti si rischia recessione. In allegato il testo del DEF

soldi euro
Dopo le audizioni davanti alle commissioni bilancio di Camera e Senato, del viceministro dell'economia e delle finanze, dei rappresentanti del Cnel, dei rappresentanti della Corte dei Conti, della Banca d'Italia e dell'Istat il nuovo appuntamento per l'esame in Aula è fissato per il 26 aprile. Il Presidente della Corte dei Conti, Luigi Gianpaolino, ha espresso preoccupazione per il pericolo che l'impostazione attuale del documento di economia e finanza, che si propone di raggiungere il pareggio di bilancio in un arco di tempo molto breve, possa determinare un corto circuito rigore-crescita. Anche Bankitalia ritiene che il pericolo esiste: troppe tasse possono uccidere la crescita nel paese. In sostanza la fretta di mettere ordine nei conti dello Stato non può che portare a maggiore prelievo fiscale e questo non può che determinare ulteriori effetti recessivi. Secondo il Presidente della Corte dei Conti sarebbe necessario piuttosto liberarerisorse per aumentare gli investimenti e ridurre in misura sostanziosa il cuneo fiscale.

Ricordiamo che il Documento di Economia e Finanza aggiorna le previsioni di finanza pubblica per il periodo 2012-2015. Come spiega il Ministero dellEconomia "La manovra adottata nel novembre 2011 con il decreto "Salva Italia" (D.L. 201/2011) consente, insieme agli altri provvedimenti di correzione dei conti pubblici emanati nel biennio 2010-11, di raggiungere l'obiettivo del "close to balance" con un anno di anticipo rispetto a quanto previsto nell'aggiornamento del Programma di Stabilità dell'Italia 2011".
L'si tratta di misure che dovrebbero consentire di contenere la spesa pubblica e ricondurre l'andamento dei conti pubblici verso un graduale rientro del debito nei parametri comunitari.

Qui di seguito le tre sezioni del DEF 2012:
DEF Sezione I - Programma di Stabilità dell'Italia
DEF Sezione II - Analisi e tendenze della Finanza Pubblica
DEF Sezione III - Programma Nazionale di Riforma
Scarica i tre testi in PDF
Print Friendly Version of this pagePrint Get a PDF version of this webpagePDF
(24/04/2012 - N.R.)
Le più lette:
» Avvocati: redditi sempre più bassi, è allarme
» Canone Rai: chi non vuole pagare nel 2017 deve dichiararlo entro dicembre
» Trenitalia: treni "nascosti" per fare acquistare i viaggi più cari, Antitrust apre istruttoria
» Cassazione: la clausola claims made non è vessatoria
» I compensi per l'atto di precetto con tabella e strumento di calcolo online
Commenta
con Facebook
 
Commenta
con disqus
Commenta con Disqus: Selezionando "Preferisco commentare come ospite" non serve password. Ultime discussioni
blog comments powered by Disqus
Newsletter f g+ t in Rss
Print Friendly and PDF