Sei in: Home » Articoli

Il Fisco mette le ruote, riparte il camper dell'Agenzia delle Entrate per aiutare i cittadini nella compilazione della DDR

agenziaentrate id8765.png
L'Agenzia delle Entrate ha comunicato che a partire dal 17 aprile, in Toscana, avrà nuovamente inizio l'iniziativa “Il Fisco mette le ruote”, nata nel 2008: come negli anni precedenti, un camper porterà informazioni e assistenza ai contribuenti nel periodo della dichiarazione dei redditi in dieci regioni e quattordici località italiane, fino alla fine di giugno. Il camper fornito dall'Agenzia è un ufficio mobile in piena regola munito di quattro postazione informatiche, ed è in grado di offrire a tutti gli stessi medesimi servizi disponibili attraverso i funzionari del fisco nei frontoffice degli uffici. I cittadini potranno rivolgersi al particolare sportello mobile per: assistenza nella compilazione e trasmissione delle dichiarazioni dei redditi, chiarimenti in materia di comunicazioni di irregolarità e di iscrizioni a ruolo, informazioni relative a successioni e donazioni, rilascio di codici fiscali/tessere sanitarie e partite Iva, richiesta di duplicato della tessera sanitaria, abilitazione ai servizi telematici (codice Pin), registrazione dei contratti di locazione e cedolare secca. Nell'occasione in contribuenti potranno inoltre ottenere gli ultimi modelli di dichiarazione.
Di seguito il calendario completo: Toscana dal 17 al 20 aprile Signa (FI), Emilia Romagna dal 24 al 27 aprile Maranello (MO), Veneto dal 2 al 4 maggio Noale (VE), Trentino dall'8 all'11 maggio Ala (TN), Alto Adige dal 15 al 16 maggio Appiano sulla Strada del Vino (BZ), dal 17 al 18 maggio Laives (BZ), Friuli Venezia Giulia dal 22 al 25 maggio Spilimbergo (PN), Marche dal 29 maggio al 30 maggio Cagli (PU), dal 31 maggio al 1° giugno, Sant'Angelo in Vado (PU), Umbria dal 5 al 6 giugno Perugia, dal 7 all'8 giugno Terni, Abruzzo dal 12 al 13 giugno Luco dei Marsi (AQ), dal 14 al 15 giugno Francavilla al Mare (CH) e Molise dal 19 al 22 giugno San Martino in Pensilis (CB).
Print Friendly Version of this pagePrint Get a PDF version of this webpagePDF
(19/04/2012 - Andrea Proietti)
Le più lette:
» Cassazione: il giudice non può mortificare gli avvocati con compensi irrisori
» Il figlio che non aiuta i genitori commette reato
» Anatocismo: cacciato dalla porta, torna dalla finestra
» Sesso in macchina: cosa si rischia oggi?
» Multe e bolli: come si rottamano e cosa si risparmia
Commenta
con Facebook
 
Commenta
con disqus
Commenta con Disqus: Selezionando "Preferisco commentare come ospite" non serve password. Ultime discussioni
blog comments powered by Disqus
Newsletter f g+ t in Rss
Print Friendly and PDF