Sei in: Home » Articoli

Full immersion prove scritte concorso in magistratura 2012. Roma 23, 24 e 25 maggio.

justowin
In occasione dello svolgimento delle prove scritte del concorso in magistratura che si terranno presso la Nuova Fiera di Roma, in Roma il 23, 24 e 25 maggio 2012 Anche quest'anno, in considerazione del successo delle precedenti edizioni, Justowin organizza una speciale giornata di studio dedicata ai temi caldi di più elevata probabilità concorsuale. Si analizzeranno gli argomenti probabili (8 per materia), individuati sulla base dei dati desunti dallo studio storico (tracce estratte e non estratte nei precedenti concorsi, prassi giudiziaria, letteratura e convegni, novità legislative, contrasti giurisprudenziali rimessi alle Sezioni Unite o all'Adunanza Plenaria del Consiglio di Stato, contrasti giurisprudenziali ricomposti dalle Sezioni Unite o dall'Adunanza Plenaria) e dall'analisi dei componenti della Commissione di concorso. Al termine della lezione si svolgerà in aula una simulazione delle prove di concorso. Al termine verrà inviata per mail una dispensa di studio in formato pdf con la trattazione sintetica degli argomenti oggetto della lezione. E' possibile anche l'acquisto della video-lezione mediante download dalla nostra piattaforma digitale. L'evento si svolgerà a Roma il 12 maggio 2012, dalle 9.30 alle 14.30 presso l'Istituto Suor Orsola, via Livorno, 50, metro P.zza Bologna.
Per iscriversi è necessario contattare la segreteria organizzativa di Justowin all'indirizzo mail info@justowin.it oppure telefonare al 392-5942425. Il costo della giornata è di euro 121 iva inclusa
(04/05/2012 - Justowin)
Le più lette:
» Gli elementi del reato
» Il reato
» Il reato permanente
» Avvocati matrimonialisti: l'alienazione parentale deve diventare reato
» Avvocato madre: arriva il legittimo impedimento per legge
In evidenza oggi
Fino a 169 euro di multa per chi guida troppo pianoFino a 169 euro di multa per chi guida troppo piano
Incidenti stradali: responsabilità piena a chi non dà la precedenza all'incrocioIncidenti stradali: responsabilità piena a chi non dà la precedenza all'incrocio
Commenta
con Facebook
 
Commenta
con disqus
Commenta con Disqus: Selezionando "Preferisco commentare come ospite" non serve password. Ultime discussioni
blog comments powered by Disqus
Newsletter f g+ t in Rss
Print Friendly Version of this pagePrint Get a PDF version of this webpagePDF