Sei in: Home » Articoli
 » Avvocatura

Professione AVVOCATO - Istruzioni amare dell'avv. Luciano CARUSO

avvocato libri id10506
POSTA e RISPOSTA n.286 dà il benvenuto all'Avv. LUCIANO CARUSO che, alle h.19:48 del 28 marzo 2012, dall'account di posta luccaruso@tin.it, ci scrive quanto segue: "Carissimo collega, hai perfettamente ragione, si vuole spacciare un provvedimento che serve solo ad impedire di ottenere giustizia, per una rivoluzione che non è per niente economica, basta informarsi sui costi per accedere ad una mediazione, ai tempi inutili di attesa ed all'ulteriore spesa giudiziaria nel caso non ci si metta d'accordo. Tanto allo Stato interessa solo ridurre il lavoro dei giudici, dei cancellieri e di tutti gli impiegati alla giustizia in maniera tale che non sarà più necessario l'assunzione di nuovi giudici, nuovi cancellieri, nuovi impiegati, nuovi amministrativi per farla funzionare decentemente.
La stessa politica delle carceri, se sono sovraffollate non se ne costruiscono di nuove ma si liberano i detenuti, fra poco si farà con gli ospedali, se sono saturi di pazienti. Delegare la giustizia ai privati è una aberrazione tutta italiana e questa dovrebbe invogliare le imprese straniere a venire in Italia? Sai quanto si fidano della giustizia ordinaria, figuriamoci di quella privata! L'abolizione delle tariffe minime del 2004 a chi gioverà se non alle grosse società o a chi svolge anche altri lavori, non certamente ai giovani avvocati che campano solo del proprio lavoro specie in una società in cui l'anticipo all'avvocato è considerato una bestemmia ed il suo lavoro mai sufficentemente apprezzato. Come al solito chi avrà più risorse imporrà il proprio tariffario, mentre gli altri dovranno prostituirsi per poter lavorare. Ringraziamo sempre chi di questo lavoro non capisce niente perchè tutto fa tranne la professione di avvocato!! Cordiali saluti Avv. Luciano Caruso". - In ogni caso, grazie per il Tuo contributo, caro Luciano, che dimostri di conoscere molto bene la nostra professione legale ed hai idee che colpiscono nel segno.
Print Friendly Version of this pagePrint Get a PDF version of this webpagePDF
(01/04/2012 - Avv. Paolo M. Storani)
Scrivi all'Avv. Paolo Storani
(Per la rubrica "Posta e Risposta")
» Lascia un commento in questa pagina
Avv. Paolo M. Storani
Civilista e penalista, dedito in particolare
alla materia della responsabilità civile
Rubrica Diritti e Parole di Paolo Storani   Diritti e Parole
   Paolo Storani
Le più lette:
» Avvocati: redditi sempre più bassi, è allarme
» Canone Rai: chi non vuole pagare nel 2017 deve dichiararlo entro dicembre
» Trenitalia: treni "nascosti" per fare acquistare i viaggi più cari, Antitrust apre istruttoria
» Cassazione: la clausola claims made non è vessatoria
» I compensi per l'atto di precetto con tabella e strumento di calcolo online
Commenta
con Facebook
 
Commenta
con disqus
Commenta con Disqus: Selezionando "Preferisco commentare come ospite" non serve password. Ultime discussioni
blog comments powered by Disqus
Newsletter f g+ t in Rss
Print Friendly and PDF