Sei in: Home » Articoli

Iscrizione alle scuole paritarie: contributi statali

I Ministri dell'Istruzione e dell'Economia hanno firmato il decreto interministeriale per l?erogazione di 30 milioni di euro per ciascuno degli anni 2003, 2004 e 2005 a favore delle famiglie che iscrivono i figli presso scuole paritarie. In particolare, i contributi sono destinati a garantire ai genitori un parziale rimborso delle spese sostenute per il pagamento delle rette scolastiche. A tal fine ogni famiglia che ha un figlio iscritto a una scuola paritaria riceverà dal Ministero una lettera con la quale verrà invitata a presentare la domanda per ottenere il contributo. Le famiglie, dal canto loro, non dovranno far altro che presentare le domande entro il 30 novembre per il primo anno ed entro il 30 ottobre per il 2004 e 2005.
Vai al dossier del Governo
(12/09/2003 - Roberto Cataldi)
Le più lette:
» Le chat su WhatsApp valgono come prova
» Avvocati e professionisti: è nata la prima polizza a tutela delle parcelle
» Separazione: addebito al marito per l'amicizia intima che fa sospettare il tradimento
» Avvocati: i termini di decadenza dei contributi alla Cassa Forense
» Scuola: anche gli avvocati in coda per fare i supplenti
In evidenza oggi
Unioni civili: sono famiglie a tutti gli effetti, sì alla stepchild adoptionUnioni civili: sono famiglie a tutti gli effetti, sì alla stepchild adoption
Le chat su WhatsApp valgono come provaLe chat su WhatsApp valgono come prova
Newsletter f g+ t in Rss
Print Friendly Version of this pagePrint Get a PDF version of this webpagePDF