Sei in: Home » Articoli

Downshifting? Ma nemmeno per idea! Interviene in replica l'avv. Roberto BETTI

Appartamento sul mare
POSTA e RISPOSTA n.254 ospita l'intervento dell'avv. Roberto BETTI pervenuto alle h.19:17 del 29 feb 2012: "Perche' prepararci a vivere in un mondo con risorse inferiori, a ridurre i bisogni, a vivere con piu' sobrieta' etc? Perche', invece, non continuare a trovare - anzi - a creare nuove risorse, com abbiamo cosi' lodevolmente fatto negli ultimi cinquemila anni? Perche' mettere a riposo il nostro cervello facendo i mandriani? Perche' definire "sobrieta' " la limitatezza intellettuale, la rinuncia a incidere su la realta' e a migliorarla nel senso di incrementarla verso sempre nuovi - e affascinanti - traguardi umani e scientifici? Che facciamo, abbandoniamo tutti Google (che diffonde sopra tutto sapienza a tutti noi) cosi' non migliorera' piu', oppure abbandoniamo nel cosmo i telescopi che lo percorrono cercando nuovi mondo, oppure cessiamo le ricerche sul cancro e tutte le altre che ci consentono, ora, di morire dopo il doppio degli anni rispetto a prima e di vivere in corpi doppiamente alti, belli e robusti rispetto a cinquant'anni fa? E infine, quali sono le "esigenze vere"? Guardare il panorama riflettendo sul sesso degli angeli dalla finestra di una casa poco o nulla riscaldata oppure leggere un libro su carta riciclata (col processo di lavorazione che altri continuano a migliorare) e via cosi'? Ma perche' il nostro stile di vita deve essere "deliberatamente semplice' ? E' "deliberatamente semplice" gestire il portale informatico Studio Cataldi? Suvvia, ragazzi, smettiamola con queste sciropposerie e diamoci da fare per continuare a progredire nella arti, nelle scienze umane e tecniche, inventando ogni giorno nuove soluzioni per i problemi di tutti, produttive di benefici per tutti. Compreso il cd terzo mondo che ha fame ed e' incolto". - Grazie per il contributo apportato al tema, che ho avviato con il pezzetto di ieri, 29 feb 2012, della mia rubrica "Diritti e Parole". Di certo, non ho scritto quel che sostiene l'affezionato visitatore; 'scalare una marcia' non equivale al sonno della ragione e della tecnica. Il pezzetto è leggibile al link riportato qui sotto. Attendiamo altre opinioni in materia.
Ecco il link all'articolo:
DOWNSHIFTING dal PIL al FIL ovvero Tua madre vorrebbe vederTi ricco o felice? Vivere in semplicità
(01/03/2012 - Avv.Paolo Storani)
Scrivi all'Avv. Paolo Storani
(Per la rubrica "Posta e Risposta")
» Lascia un commento in questa pagina
Avv. Paolo M. Storani
Civilista e penalista, dedito in particolare
alla materia della responsabilità civile
Rubrica Diritti e Parole di Paolo Storani   Diritti e Parole
   Paolo Storani
Le più lette:
» Ogni causa è incerta... e l'avvocato non lavora mai gratis
» Il dictum della Cassazione: è reato mettere le corna in casa alla moglie!
» Il pignoramento
» Pipì in strada, multa da 10mila euro
» Bonus nascita: dal 4 maggio le domande per gli 800 euro
In evidenza oggi
Bonus nascita: dal 4 maggio le domande per gli 800 euroBonus nascita: dal 4 maggio le domande per gli 800 euro
Controllare il conto degli avvocati viola la CEDUControllare il conto degli avvocati viola la CEDU
Commenta
con Facebook
 
Commenta
con disqus
Commenta con Disqus: Selezionando "Preferisco commentare come ospite" non serve password. Ultime discussioni
blog comments powered by Disqus
Newsletter f g+ t in Rss
Print Friendly Version of this pagePrint Get a PDF version of this webpagePDF