Sei in: Home » Articoli
 » Condominio

CONDOMINIO - Amministratore - Altre questioni, altre lettere

casa condominio
POSTA e RISPOSTA n.250 si apre con una lettera di LILIANA PETRACCA delle h.10:34 del 23 feb 2012 dalla casella di posta elettronica profondity@libero.it: "Complimenti, sono Liliana Petracca condomina lucana e precisamente di Marconia (MT) Affermo e confermo, continui a fare il Suo lavoro. Liliana Petracca". Mille grazie, Liliana, ma quale: l'amministratore di condominio? Scherzo, ovviamente! Un abbraccio e continua a seguire Studio Cataldi. Giro i complimenti a tutto lo staff del Portale Giuridico con la guida del nostro Direttore. Attenzione, rullo di tamburi: alle h.12 tonde del 21 feb 2012 si presenta la moglie dell'amministratore di condominio: "Mi presento con lei come con l'altro lettore per togliere quel velo che l'immaginazione sospettosa ha messo, come se avessi mantenuto la firma moglie di un amministratore per celare chissÓ cosa: sono la Sig. ra Giulinetti e leggendo questa sua lettera sono contenta che quest'ultima sua lettera sia stata scritta con pi¨ distacco e chiarimenti.
Mi deve scusare ma l'altra sembrava un'accusa lanciata giustamente a tutti, ma come se non esistesse qualcuno che possa essere onesto con questo tipo di lavoro. Sappiamo tutti che questa nostra societÓ purtroppo Ŕ diventata disonesta e siamo sempre pi¨ pronti a vedere sporco e a non riuscire sempre a distinguere le cose migliori, e nel campo dell'amministrazione condominiale o dove si deve applicare questa attivitÓ si pensa subito al losco anche come nella lettura della mia risposta firmata moglie di un amministratore con la quale volevo solo informare gli eventuali lettori che ci sono persone che vogliono lavorare onestamente. Perci˛ la ringrazio di aver chiarito con le sue ultime righe quello che volevo far intendere con la mia precedente mail. La saluto e le auguro di riordinare e concludere al meglio, per il vostro condominio, le traversie che avete dovuto subire da una persona che non ha lavorato con dignitÓ come avrebbe dovuto fare, ma consigliato dall'aviditÓ del dio denaro! Sig.ra Giulianetti". Ovviamente per poter afferrare la continuitÓ della corrispondenza occorre andare a rileggersi le lettere precedenti sull'argomento CONDOMINIO ed AMMINISTRATORE. In particolare, quella pubblicata il 9 feb 2012 che risponde all'intervento del Sig. LEO DI GIUSEPPE.
Print Friendly Version of this pagePrint Get a PDF version of this webpagePDF
(26/02/2012 - Avv. Paolo M. Storani)
Scrivi all'Avv. Paolo Storani
(Per la rubrica "Posta e Risposta")
» Lascia un commento in questa pagina
Avv. Paolo M. Storani
Civilista e penalista, dedito in particolare
alla materia della responsabilitÓ civile
Rubrica Diritti e Parole di Paolo Storani   Diritti e Parole
   Paolo Storani
Le pi¨ lette:
» EreditÓ: 10 cose da sapere per una consapevole pianificazione successoria
» Risarcisce il cliente l'avvocato che dimentica di iscrivere la causa e mente sul punto
» Tradimento: quello "programmato" diventa di moda tra i mariti
» Mobbing e risarcimento danni: come dimostrare di aver subito una persecuzione
» Avvocato censurato se non assolve l'obbligo della formazione
Commenta
con Facebook
 
Commenta
con disqus
Commenta con Disqus: Selezionando "Preferisco commentare come ospite" non serve password. Ultime discussioni
blog comments powered by Disqus
Newsletter f g+ t in Rss
Print Friendly and PDF