Sei in: Home » Articoli

Cassazione: va risarcita anche impossibilita' di fare sesso

Anche l'impossibilita' di fare sesso puo' ottenere un risarcimento. Lo ha stabilito la Corte di Cassazione in una sua sentenza (la 12124) con la quale si e' occupata di un incidente stradale accaduto nel Veneto nel '98. In seguito allo schianto avvenuto per colpa di un'altra persona, il signore 'vittima' dell'incidente aveva subito lesioni tali da non poter piu' ''intrattenere rapporti sessuali'' con la moglie, E.G.. Il caso e' finito in Cassazione dove i giudici della Terza sezione civile hanno riconosciuto i danni ''non patrimoniali'' alla consorte che non poteva piu' fare sesso con il marito.
(14/09/2003 - Roberto Cataldi)
Le più lette:
» Gli elementi del reato
» Avvocati matrimonialisti: l'alienazione parentale deve diventare reato
» Avvocato madre: arriva il legittimo impedimento per legge
» Divorzio: scacco matto all'assegno per la ex
» Canone Rai: ancora 6 giorni per chiedere l'esenzione
In evidenza oggi
Processo tributario: sentenza sospesa se il debitore non può pagareProcesso tributario: sentenza sospesa se il debitore non può pagare
Condominio: per la revoca dell'amministratore non serve l'avvocatoCondominio: per la revoca dell'amministratore non serve l'avvocato
Commenta
con Facebook
 
Commenta
con disqus
Commenta con Disqus: Selezionando "Preferisco commentare come ospite" non serve password. Ultime discussioni
blog comments powered by Disqus
Newsletter f g+ t in Rss
Print Friendly Version of this pagePrint Get a PDF version of this webpagePDF

La riforma del processo penale è legge
Le novità e il testo