Sei in: Home » Articoli

SCUOLA e COMPITI per le vacanze - Ritemprare il corpo e la mente

farfalla bambino infanzia
POSTA e RISPOSTA n.237 ospita il commento di EMALOM giuntoci alle h.20:35 dell'11 feb '12: "Ritengo che le vacanze (comprendenti le giornate festive, le domenicali e quelle estive) servano per ritemprare il corpo e la mente. Non è possibile che i genitori debbano rinunciare al riposo del fine settimana e dei giorni festivi per colpa del carico di lavoro scolastico da espletare durante le vacanze. Non è possibile rinunciare ad andare via di casa per colpa dei compiti, specie quando questi sono esageratamente tanti, "tanto ci sono le vacanze". Le vacanze servono per riposarsi e far riposare anche i genitori. E.L." - Tematica che sta molto a cuore a Studio Cataldi quella dei compiti a casa: quindi, grazie al nostro lettore che scrive dall'utenza emalom@alice.it. Chi vuole consultare la carrellata di commenti, riflessioni ed interventi pubblicati sull'argomento può consultare il meraviglioso TAG allestito qui in calce.
Vedi le news associate al tag: Compiti vacanze
Print Friendly Version of this pagePrint Get a PDF version of this webpagePDF
(15/02/2012 - Avv. Paolo M. Storani)
Scrivi all'Avv. Paolo Storani
(Per la rubrica "Posta e Risposta")
» Lascia un commento in questa pagina
Avv. Paolo M. Storani
Civilista e penalista, dedito in particolare
alla materia della responsabilità civile
Rubrica Diritti e Parole di Paolo Storani   Diritti e Parole
   Paolo Storani
Le più lette:
» Multe: quando scadono?
» Avvocati: gli errori che rischiano di ostacolare la carriera
» Lotteria degli scontrini in arrivo
» Catene di Sant'Antonio su Whatsapp: chi c'è dietro e chi ci guadagna
» Papa: ci vuole un "grande coraggio" oggi per sposarsi
In evidenza oggi.
Charlie Hebdo: esercizio del diritto di satira o lesione della dignità delle vittime?
Alcune considerazioni di Gino M.D. Arnone relative al macabro accostamento pietanze-morti sono tuttora valide dopo l'ennesima, ripugnante vignetta del settimanale satirico
Commenta
con Facebook
 
Commenta
con disqus
Commenta con Disqus: Selezionando "Preferisco commentare come ospite" non serve password. Ultime discussioni
blog comments powered by Disqus
Newsletter f g+ t in Rss
Print Friendly and PDF