Sei in: Home » Articoli

Cassazione: ex marito va mantenuto anche se si rifa' una vita

Il marito fa il 'mantenuto'? La moglie deve continuare a mantenerlo anche se lui si rifa' una vita con un'altra e ha figli di secondo letto. L'ex consorte potrebbe essere sollevato addirittura dall'obbligo di mantenere i bambini avuti con la prima moglie. Parola della Cassazione che, in una delle prime sentenze a favore dei mariti, ha accolto il ricorso di Nicola M., di Taranto, condannato per due gradi di giudizio a due mesi di reclusione e a 200 euro di multa per aver fatto mancare i mezzi di sussistenza ai figli minori. La Suprema Corte ora ha annullato la condanna sottolineando che ''la circostanza che il giudice civile, in sede di separazione, abbia posto a carico della moglie l'obbligo di corrispondere a Nicola M. l'assegno di mantenimento esonera l'imputato dall'onere di dimostrare la sua impossibilita' di provvedere all'obbligazione verso i figli minori''. E poco importa se lui, dopo la separazione, ha costituito un nuovo nucleo familiare: questa circostanza, dice piazza Cavour, non offre ''la prova della sua capacita' a concorrere al mantenimento dei figli minori''.
Print Friendly Version of this pagePrint Get a PDF version of this webpagePDF
(31/08/2003 - Adnkronos)
Le pił lette:
» Multe: quando scadono?
» Lotteria degli scontrini in arrivo
» Avvocati: gli errori che rischiano di ostacolare la carriera
» Avvocati: la petizione contro la Cassa forense arriva nei tribunali
» Caduta sulle scale bagnate? Paga il condominio
In evidenza oggi.
CONTENZIOSO BANCARIO
Prova gratis per 30 giorni la nuova piattaforma di diritto e contenzioso bancario (Maggioli Editore)
Commenta
con Facebook
 
Commenta
con disqus
Commenta con Disqus: Selezionando "Preferisco commentare come ospite" non serve password. Ultime discussioni
blog comments powered by Disqus
Newsletter f g+ t in Rss
Print Friendly and PDF